Home » Attualità » Naya Rivera è morta: ritrovato il corpo dell’attrice della serie Glee

Naya Rivera è morta: ritrovato il corpo dell’attrice della serie Glee

|

Naya Rivera, attrice di Glee scomparsa lo scorso 8 luglio nelle acque del Lago Piru, è morta: il cadavere è stato ritrovato.

Una notizia che non avremmo mai voluto sentire: Naya Rivera è morta. Il corpo dell’attrice della serie tv Glee è stato ritrovato sul fondo del Lago Piru. Secondo le prime ricostruzioni, non si tratterebbe di suicidio ma di un tragico incidente.

Naya Rivera è morta

Il corpo dell’attrice Naya Rivera è stato ritrovato dopo giorni di estenuanti ricerche. L’attrice della famosa serie tv Glee, era scomparsa l’8 luglio mentre si stava concedendo una gita al lago insieme al figlio Josey di 4 anni. Il suo cadavere è stato ritrovato sul fondo del lago Piru della Southern California. La terribile notizia è stata comunicata dalla Sceriffo della Contea di Ventura che si stava occupando delle operazioni di ricerca.

Il riconoscimento ufficiale non è ancora stato comunicato, ma è stata convocata una conferenza stampa urgente per importanti comunicazioni. Le ricerche della Rivera hanno avuto una svolta qualche ora fa, quando la polizia ha annunciato di aver trovato “un elemento fondamentale“. Si tratta di una foto che Naya aveva inviato alla famiglia poco prima della scomparsa. Nell’immagine in questione c’è Josey, il figlio che si è salvato perché rimasto a bordo della barca, e sullo sfondo si vede una insenatura. E’ stato proprio questo dettaglio che ha consentito alle autorità della Contea di Ventura di localizzare il corpo dell’attrice della serie tv Glee.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Reese Witherspoon, il figlio pubblica la prima canzone: la reazione

Stasera in tv 14 luglio 2020: la programmazione completa

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.