GF Vip, Raffaella Fico e la relazione con Balotelli: “Troppo affollata”

GF Vip, Raffaella Fico e la relazione con Balotelli: le parole della showgirl lasciano senza parole i concorrenti.

Raffaella Fico, nel corso della terza puntata del GF Vip, ha parlato della turbolenta relazione con Mario Balotelli. Dal loro folle amore è nata una bellissima bambina, ma il rapporto è stato tutt’altro che rose e fiori. Alcuni dettagli, non a caso, hanno lasciato sconvolti i “Vipponi”. 

GF Vip: Raffaella Fico e la relazione con Balotelli

Durante l’ultima puntata del GF Vip, Raffaella Fico si è sbottonata un po’ sulla relazione che ha avuto con Mario Balotelli.

Incalzata da Alfonso Signorini, la showgirl ha raccontato che lei e il calciatore hanno deciso di mettere al mondo Pia e che la bimba non è stata un incidente di percorso. “Abbiamo impiegato 7 mesi per averla“, ha ammesso emozionata Raffaella. Quando ha scoperto di essere incinta, ha comunicato la notizia a Super Mario e lui, invece che fare i salti di gioia, le ha detto di non essere pronto per diventare padre. E’ qui che, per la showgirl, è iniziato un vero e proprio calvario. 

GF Vip, Raffaella Fico e la relazione con Balotelli: le parole

Raffaella, con gli occhi lucidi, ha dichiarato: 

“Sono cresciuta, forse anche troppo velocemente. Mario è stato un amore totalizzante, è un ragazzo molto profondo che nel corso della sua vita ha avuto delle problematiche facendolo apparire per quello che non è. Avevo 21 anni quando l’ho conosciuto, non è stato subito un colpo di fulmine. Mario mi ha tanto corteggiata, al primo appuntamento mi ha regalato delle rose rosse. (…) Non sono rimasta incinta all’improvviso, insieme l’abbiamo cercato, poi non voleva più mi cacciò via di casa. La nostra è stata una relazione troppo affollata, molte persone ci hanno messo il becco”. 

Oggi la Fico ha perdonato Balotelli ed è riuscita a costruire con lui un bel rapporto. Non a caso, ha ammesso che gli vuole bene ed è uno dei suoi amici più intimi. 

GF Vip, Raffaella Fico e la relazione con Balotelli: un aneddoto scioccante

Sempre su richiesta di Signorini, Raffaella ha raccontato che Mario, una volta, l’ha anche fatta cacciare di casa dalla polizia. Lui giocava a Londra ed è qui che lei è andata, prima che nascesse Pia, per tentare il tutto e per tutto. Ha raccontato: 

“Lui era dentro casa, non mi aprì e chiamò la polizia. Ero distrutta. Oggi l’ho perdonato, ci sono voluti un po’ di anni, mi ha chiesto scusa. ‘So il male che ho fatto, ma ero piccolo anche io’ mi ha detto. Voglio bene a Mario come un fratello. Abbiamo sbagliato entrambi”. 

La Fico ha dimostrato di essere una grande donna ed è impossibile non sottolineralo. 

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tommaso Eletti, segreto: “Sono mezzo matto perché ho avuto problemi”

Valentina Nulli Augusti contro Sonia Bruganelli: “Solo per sentenziare”

Leggi anche
Contents.media