Sandra Oh a Grey’s Anatomy, il ritorno: “Il ricordo è ancora assai vivo”

Sandra Oh a Grey's Anatomy? L'attrice parla di un presunto ritorno: "Il ricordo è ancora assai vivo".

Grey’s Anatomy è stato confermato per la diciottesima stagione e sono molti quelli che sperano in un ritorno di Cristina Yang, interpretata da Sandra Oh. L’attrice ha deciso di rompere il silenzio e ha spiegato la sua posizione. 

Sandra Oh a Grey’s Anatomy: il ritorno

La diciottesima stagione di Grey’s Anatomy si farà e i fan del fortunato medical drama non vedono l’ora di rivedere i loro beniamini in azione.

Sono molti, inoltre, quelli che sperano in un grande ritorno. Stiamo parlando dell’attrice Sandra Oh, che veste i panni dell’iconica Cristina Yang. C’è la possibilità che la dottoressa decida di tornare sul set? La donna non ha alcun dubbio e ha deciso di rompere il silenzio

Sandra Oh a Grey’s Anatomy, ritorno: le sue parole

Sandra, attualmente protagonista di Killing Eve, serie di grande successo, è intervenuta nel podcast Asian Enough del Los Angeles Times e ha dichiarato: 

“Amo la serie. E la apprezzo molto anche proprio perché mi viene chiesto ancora di tornare. Ma ho lasciato la serie, mio Dio, almeno sette anni fa. Nella mia mente, ormai è un’esperienza del passato. So che per moltissime persone il ricordo è ancora assai vivo. E anche se lo capisco e lo apprezzo, sono andata avanti”. 

Pertanto, la Oh non tornerà a Grey’s Anatomy. Sono passati ormai tanti anni dal suo addio al medical drama e non ha nessuna intenzione di tornare sui suoi passi. 

Sandra Oh a Grey’s Anatomy: nessun ritorno

Cristina Yang, quindi, è un personaggio che resterà legato al passato di Grey’s Anatomy. Sandra è stata chiara: non prevede il ritorno. La sua carriera, in questi sette lunghi anni, è andata avanti e non ha nessun senso, almeno al momento, tornare a vestire i panni della dottoressa che l’ha resa celebre in ogni angolo del globo. Prima di congedarsi dal podcast, però, la Oh ha raccontato ai fan come Cristina avrebbe gestito la pandemia. Ha dichiarato: 

“Sarebbe stata sicuramente in prima linea cercando di risolvere grandi problemi. Questa pandemia ha reso ancora più evidenti e problematiche le disparità per ricchezza, quindi lei probabilmente lavorerebbe su questo, per risolvere problemi sistemici”. 

Per gustare i nuovi episodi di Grey’s Anatomy i fan dovranno aspettare il prossimo autunno

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gal Gadot accusata di fare propaganda per Israele: “Cuore spezzato”

Uomini e Donne 13 maggio 2021 anticipazioni: la scelta di Massimiliano

Leggi anche
Contents.media