Francesco Facchinetti aggredito da McGregor: “Picchiato senza motivo”

Francesco Facchinetti aggredito da McGregor: il famoso fighter di MMA l'ha colpito senza motivo.

Attimi di terrore per Francesco Facchinetti e sua moglie Wilma Faissol. Il ‘figlio’ dei Pooh è stato aggredito da Conor McGregor, famoso fighter di MMA, e ha rischiato grosso. “Fakko” ha già provveduto a farsi visitare e a denunciare quanto accaduto alle forze dell’ordine. 

Francesco Facchinetti aggredito da McGregor 

Un incontro tranquillo si è tramutato in un vero e proprio incubo. Questo è quanto accaduto nelle ultime ore a Francesco Facchinetti e a sua moglie Wilma Faissol.

I due sono stati invitati a Roma per incontrare Conor McGregor, popolare fighter di MMA giunto nella Capitale per battezzare il figlio in Vaticano. Dopo due ore di chiacchiere amichevoli, Francesco è stato colpito in modo del tutto inaspettato da un pugno in pieno volto. Non si capisce bene il motivo per cui McGregor l’ha aggredito, anche perché stavano decidendo di proseguire la serata in un altro locale. 

Francesco Facchinetti aggredito da McGregor: il racconto

Francesco, attraverso una serie di Instagram Stories, ha mostrato ai fan il suo volto e ha ammesso che avrebbe anche potuto perdere la vita. Ha raccontato: 

“Non avrei mai pensato di vivere qualcosa del genere. Mi ha dato un pugno in bocca e mi ha spaccato il naso davanti a dieci testimoni, i suoi amici e le sue numerose guardie del corpo. Abbiamo parlato per più di due ore e ci eravamo anche divertiti insieme. Potevo starmene zitto e non dire niente a nessuno, ma siccome mi è andata bene e sono qui a raccontarlo, devo dire che quella persona è veramente violenta e pericolosa. La cosa che mi rattrista di più, oltre al fatto di essere stato uno dei fan di Conor della prima ora, è che i veri fighters non si comportano così. Sanno di avere delle armi al posto delle mani e di certo non si mettono a prendere a pugni il primo a caso che si trovano davanti. Poteva tirarlo a mia moglie, a chiunque dei miei amici in quella stanza”. 

Facchinetti ha poi lanciato un appello all’hotel in cui è avvenuta l’aggressione, chiedendo loro di mostrare le registrazioni delle telecamere alle forze dell’ordine. 

Francesco Facchinetti aggredito da McGregor: lo sfogo di Wilma

Dopo Francesco, anche Wilma Faissol ha condiviso sui social un piccolo sfogo. Lady Facchinetti ha dichiarato: 

“La prima cosa che ho pensato è uno scherzo, lo fanno apposta, è un mini-show. Sono rimasta paralizzata perché tutte le guardie del corpo di Conor lo tenevano contro il muro, lui voleva continuare a picchiare Francesco. C’era sangue, la guardia del corpo ci ha dato dei fazzoletti e ci ha cacciati via. Dall’hotel ci hanno fatti uscire dalla porta laterale, come se tutto andasse bene. Io piangevo, tremavo, abbiamo chiamato polizia e ambulanza. Abbiamo fatto la denuncia, è una persona instabile, è pericoloso”. 

Al momento, McGregor non ha ancora fornito la sua versione dei fatti. 

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Stasera in tv 17 ottobre 2021: la programmazione completa

Stasera in tv 18 ottobre 2021: la programmazione completa

Leggi anche
Contents.media