Festival di Venezia 2021, programma: i dettagli

Festival di Venezia 2021, il programma: quali sono i film che si contenderanno il Leone d'Oro?

Il Festival di Venezia 2021 andrà in scena dall’1 all’11 settembre. Chi si aggiudicherà il Leone d’Oro? I film in gara sono diversi e soltanto cinque sono italiani. Diamo uno sguardo al programma e alle pellicole nostrane che lotteranno per essere premiate da Bong Joon Ho, presidente di giuria. 

Festival di Venezia 2021: il programma

Dall’1 all’11 settembre si svolgerà l’edizione 2021 del Festival di Venezia.

Anche quest’anno, la pandemia da Covid-19 modificherà un po’ la manifestazione, ma il fatto che vada in scena è già un segnale importante. I film che lotteranno per aggiudicarsi il Leone d’Oro sono 21, cinque dei quali sono italiani: È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino, America Latina di Damiano e Fabio D’Innocenzo, Freaks Out di Gabriele Mainetti, Qui rido io di Mario Martone e Il buco di Michelangelo Frammartino.

Festival di Venezia 2021, programma: i dettagli

Le pellicole in gara al Festival di Venezia 2021 si concentrano su tematiche sempre attuali, come i rapporti in famiglia, la società che cambia e le donne di ieri e di oggi. Il programma della kermesse cinematografica si apre mercoledì 1 settembre, con la pellicola Madres Parallelas di Pedro Almodovar.

Giovedì 2 settembre è la volta di The power of the dog di Jane Campion ed È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino con Toni Servillo, Filippo Scotti, Teresa Saponangelo, Marlon Joubert, Luisa Ranieri, Renato Carpentieri e Massimiliano Gallo. La serata del 2 settembre si conclude con The card counter di Paul Schrader. 

Festival di Venezia 2021: un programma ricco

Venerdì 3 settembre, il Festival di Venezia 2021, si apre con Spencer di Pablo Larrain e prosegue con The lost daughter di Maggie Gyllenhaal. Sabato 4 settembre è la volta de Il buco di Michelangelo Frammartino e Competencia oficial di Gastón Duprat e Mariano Cohn. Il 5 settembre è dedicato a Sundown di Michel Franco, Illusion perdues di Xavier Giannoli e Mona Lisa and the blood moon di Ana Lily Amirpour. 

Lunedì 6 settembre si apre con L’evenement di Audrey Diwan e si prosegue con La caja di Lorenzo Vigas, mentre il giorno seguente spazio a Reflection di Valentyn Vasyanovych e Qui rido io di Mario Martone. L’8 settembre è la volta di Captain Volkonogov Escaped di Natasha Merkulova e Aleksey Chupov e Freaks out di Gabriele Mainetti. Giovedì 9 è dedicato a Leave no traces di Jan P. Matuszyński e America Latina di Damiano e Fabio D’Innocenzo. 

Il 10 settembre spazio a On the job: the missing 8 di Erik Matti e Un autre monde di Stéphane Brizé. Infine, sabato 11 il Festival di Venezia 2021 si conclude con la premiazione e la proiezione del film fi chiusura Il bambino nascosto di Roberto Andò.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Uomini e Donne, anticipazioni trono Over: nuovo amore per Ida Platano?

Stasera in tv 31 agosto: la programmazione completa

Leggi anche
Contents.media