Claudio Marchisio difende la maestra di Torino: “Lui uno str***o”

Claudio Marchisio ha scritto un post sui social in difesa della maestra di Torino licenziata per il filmato osé condiviso dal suo ex fidanzato.

Anche Claudio Marchisio si è espresso sul controverso caso della maestra di Torino, licenziata perché avrebbe inviato al fidanzato dei suoi scatti osé. Il filmato era stato diffuso dall’ex compagno dell’insegnante sul gruppo whatsApp del calcetto, da cui era partita la denuncia.

Advertisements

Claudio Marchisio difende la maestra di Torino

Così come molti altri vip anche Claudio Marchisio si è espresso via social sul controverso scandalo che ha visto protagonista una maestra di Torino, denunciata perché avrebbe inviato un filmato hard al suo ex fidanzato, che a sua volta lo aveva condiviso con gli amici tramite telefono. La dirigente scolastica che ha licenziato l’insegnante è attualmente a processo per diffamazione mentre l’ex fidanzato sarebbe stato condannato un anno di servizi socialmente utili e il risarcimento del danno. “Giusto per chiarire la questione: “Il video hard della maestra” in realtà si chiama revenge porn. Il revenge porn è un reato, oltre che una terribile violenza. Fare sesso non è un reato (neanche per le maestre). Lei è innocente. Lui un criminale, oltre che uno stronzo. Discorso chiuso”, ha scritto Marchisio nel suo post via social dedicato alla vicenda, e che ha ottenuto immediatamente il pieno di like da parte dei fan.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Claudio Marchisio (@marchisiocla8)

Sulla questione si sono espressi anche molti altri vip, compresa la famosa influencer Chiara Ferragni (che di recente ha dedicato un lungo post anche al caso Alberto Genovese).

Scritto da Alice
Categorie Gossip Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gf Vip, Dayane Mello in lacrime per la figlia: “Mi manca”

Lorenzo Crespi contro Milly Carlucci e Barbara D’Urso: le accuse

Leggi anche
Contents.media