Cesara Buonamici e il marito derubati: rapina a mano armata

Cesara Buonamici e il marito sono stati derubati vicino Firenze: violenta rapina a mano armata.

Cesara Buonamici e il marito sono stati derubati vicino Firenze. Il mezzo busto del Tg5 e il medico Joshua Kalman sono stati vittime della “banda del Rolex”, che li ha rapinati mentre erano in macchina, fermi ad un incrocio.

Cesara Buonamici e il marito sono stati derubati

Weekend di paura per Cesara Bonamici e il marito Joshua Kalman. I due sono stati derubati vicino Firenze, precisamente a Pozzolatico. La coppia, stando a quanto scrivono le testate locali, era ferma ad un incrocio, quando alcuni malviventi a volto coperto li ha assaliti.

I ladri, ovviamente a volto coperto, hanno aperto all’improvviso le portiere dell’automobile, chiedendo a Cesara e al marito di consegnare loro i Rolex che avevano al polso. Li hanno minacciati, sottolineando che se non avessero fatto quanto chiesto avrebbero tirato fuori le armi.

Cesara Buonamici e il marito derubati: come stanno?

La Buonamici è originaria di Fiesole ed è molto legata ai luoghi della sua infanzia. Il marito Joshua Kalman, invece, è israeliano. La rapina è andata in scena sabato 24 aprile 2021 e il mezzo busto del Tg5 non ha ancora commentato il fattaccio.

I due, però, stanno bene, visto che è stata proprio Cesara a richiedere l’intervento delle forze dell’ordine. Al momento, la squadra mobile di Firenze sta indagando per cercare di rintracciare la “banda del Rolex”.

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, si tratta di un gruppo di malviventi specializzati in furti di orologi di lusso. I ladri hanno già messo a segno diversi colpi in Toscana, l’ultimo dei quali è andato in scena proprio il giorno prima della disavventura di Cesara. Una donna, nella centrale via Scialoja, in zona piazza Beccaria, è stata rapinata del suo Rolex Daytona da un delinquente a bordo di una moto, guidata da un complice.

Buonamici e il marito conoscono bene la zona

Cesara e suo marito Joshua conoscono molto bene la zona. Qui, infatti, il mezzo busto del Tg5 gestisce insieme al fratello l’azienda di famiglia che produce olio di oliva. La Buonamici e il medico israeliano sono insieme da oltre vent’anni e non hanno avuto figli.

Appena hanno un minuto libero, quindi, raggiungono la Toscana per dedicarsi a quella che è, a tutti gli effetti, un secondo lavoro. Purtroppo, l’ultimo weekend non è filato liscio come al solito.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Domenica In, Mara Venier commossa per la morte di Milva: “Incompresa”

Stasera in tv 26 aprile 2021: la programmazione completa

Leggi anche
Contents.media