Home » Gossip » Serena Grandi condannata a due anni di carcere: la sentenza

Serena Grandi condannata a due anni di carcere: la sentenza

|

Grossi guai in vista per l'attrice Serena Grandi: in primo grado è stata condannata a due anni e due mesi di reclusione.

L’attrice Serena Grandi è stato condannata a due anni e due mesi di reclusione in primo grado per la bancarotta del suo ristorante. L’attrice si è sempre schernita dalle accuse, ma per anni la sua Locanda di Miranda non avrebbe pagato gli stipendi ai dipendenti, mentre lei non avrebbe conservato le scritture contabili.

Serena Grandi condannata: i motivi

Serena Grandi è stata condannata in primo grado per il fallimento del suo ristorante, La Locanda di Miranda. Il locale, nel cuore di Rimini, aveva iniziato ad avere problemi già ad un anno dall’apertura, e adesso l’attrice dovrà rispondere dei reati di bancarotta e del mancato possesso delle scritture contabili (documentazione obbligatoria per legge per la gestione di un ristorante). Oltre ai due anni e due mesi di carcere, l’attrice dovrà rispondere anche per le pene accessorie dell’inabilitazione all’esercizio d’impresa commerciale e di esercitare uffici direttivi presso qualsiasi impresa (per almeno tre anni).

Lei si era sempre schernita dalle accuse, e in passato ha anche rivelato che proprio a causa del fallimento del ristorante le sarebbe stato pignorato il suo appartamento: “Mi hanno sequestrato casa per due padelle e una forchetta. Sono scioccata. Mi hanno accusata di aver sottratto dal mio ristorante degli utensili. Dopo l’ingiusta accusa per spaccio di cocaina mi mancava la bancarotta fraudolenta. Per un totale di 1.400 euro, poi: due padelle, qualche piatto e altri oggetti!”, aveva dichiarato l’attrice. Serena Grandi tornerà a difendersi a proposito della vicenda? Per il momento, via social, l’attrice ha preferito glissare sulla vicenda.

Scritto da Alice
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lory Del Santo e Adua Del Vesco: la confessione sulla setta

Billboard Music Awards 2020: tutte le nomination

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.