Netflix, aumento dell’abbonamento: dettagli e nuovi prezzi

Netflix, aumento dell'abbonamento: dettagli e nuovi prezzi sia per vecchi clienti che nuovi.

Netflix ha comunicato l’aumento dei prezzi dell’abbonamento. La decisione riguarda sia i contratti già sottoscritti che quelli che arriveranno in futuro. Pertanto, a sganciare qualche euro in più saranno sia i vecchi clienti che i nuovi. 

Netflix: aumento dell’abbonamento

A partire da sabato 2 ottobre 2021, gli utenti Netflix vedranno un aumento del prezzo dell’abbonamento. Questo è quanto deciso dai vertici della piattaforma streaming con lo scopo di rendere migliore il servizio.

Il rincaro non riguarda soltanto i nuovi contratti, ma anche quelli che sono stati stipulati tempo fa. L’unico pacchetto che non è stato toccato è quello Base, mentre tutti gli altri sono stati rivisti. 

Netflix, aumento abbonamento: i dettagli

Nei dettagli, l’aumento dell’abbonamento di Netflix riguarda i pacchetti Premium e Standard. Il primo passa da 15,99 a 17,99 euro, mentre il secondo da 11,99 a 12,99 euro. Questo significa che quanti hanno il contratto Premium, ovvero quello che offre la visione su quattro dispositivi contemporaneamente in 4K, si troveranno a sborsare 2 euro in più al mese. Quanti, invece, hanno scelto lo Standard, cioè la visione su due dispositivi in qualità HD, pagheranno 1 euro in più al mese. Nessuna variazione per coloro che hanno un contratto Base, che rimane a 7,99 euro

Per i nuovi clienti Netflix l’aumento dell’abbonamento entrerà in vigore da subito, mentre i vecchi utenti riceveranno una email di preavviso 30 giorni prima della decurtazione del costo del pacchetto sul conto corrente. 

Netflix, aumento abbonamento: il motivo

I motivi che hanno portato all’aumento dell’abbonamento sono stati spiegati da Netflix con un apposito comunicato. Si legge: 

“Il nostro obiettivo principale è offrire un’esperienza di intrattenimento che superi le aspettative dei nostri abbonati. Stiamo aggiornando i nostri prezzi per riflettere i miglioramenti che apportiamo al nostro catalogo di film e di show e alla qualità del nostro servizio e, cosa ancora più importante, per continuare a dare più opzioni e portare valore ai nostri abbonati. Proponiamo diversi piani di abbonamento affinché ciascuno possa trovare l’opzione più soddisfacente per le proprie esigenze”. 

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Salmo investito da un auto: lo spot del nuovo album genera polemiche

Emma Marrone: gli auguri a Stefano De Martino entusiasmano i fan

Leggi anche
Contents.media