Home » Gossip » Natalia Paragoni contro Francesca Pepe: “Ridicola”

Natalia Paragoni contro Francesca Pepe: “Ridicola”

|

Natalia Paragoni ha preso le difese di Andrea Zelletta dopo la provocazione di Francesca Pepe al GF Vip.

Anche se a distanza Natalia Paragoni continua a sostenere il suo fidanzato Andrea Zelletta, concorrente del Grande Fratello Vip. L’ex corteggiatrice si è sfogata contro Francesca Pepe, che nella nona diretta dello show ha provocato Zelletta in diretta tv.

Natalia Paragoni contro Francesca Pepe

Advertisements

L’intervento di Francesca Pepe su Andrea Zelletta al GF Vip non è piaciuto a nessuno, e ha scatenato la furia dell’ex tronista e della sua fidanzata, Natalia Paragoni, che via social ha tuonato: “Falsa che ha architettato questa cosa del comodino al mio ragazzo perché glielo avevano scritto su Instagram. Personalità zero. Ridicola con tutti”, ha detto Natalia col suo sfogo al veleno. Anche Pupo e gli altri concorrenti del GF Vip avevano condannato il modo fastidioso con cui Francesca Pepe aveva chiamato Zelletta “comodino” al fine di provocarlo e scatenare la sua reazione. “Comodino” è il modo in cui alcuni telespettatori del GF Vip avrebbero iniziato a chiamare quei concorrenti del reality show che non avrebbero dato vita a grosse dinamiche all’interno della casa. Francesca era consapevole che questo termine fosse stato usato anche per definire Andrea Zelletta, e che la voce arrivata all’orecchio del gieffino lo avesse ferito, tanto da minacciare di lasciare il reality show.

“La settimana scorsa ti sei esposta con una frase terribile. Sei malvagia e inutile. Una persona come te neanche la guardo. Se la vedo, la schifo. Stai zitta, sfigata. I tuoi genitori te ne hanno date poche”, aveva detto l’ex tronista a Francesca Pepe.

Scritto da Alice
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tommaso Zorzi a Pierpaolo: “Da Elisabetta devi cercare conferme”

GF Vip, Matilde Brandi vs Antonella Elia e Francesca Pepe: “Ti alzo”

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.