Notizie.it logo

Caos a Uomini e Donne, arriva il comunicato: “Diffide e denunce”

uomini e donne

La produzione di Uomini e Donne si è trovata costretta a diffondere un comunicato ufficiale in cui si parla di diffide e denunce.

Uomini e Donne non ci lascia a bocca asciutta neanche d’estate. Nelle ultime ore, alcuni volti noti del programma di Maria De Filippi si sono fatti battaglia sui social, tanto che la produzione si è trovata costretta a diffondere un comunicato ufficiale. Si parla di diffide e denunce, ma cosa sta succedendo? Chi sono i protagonisti di questa diatriba ‘sotto al sole’?

Caos a Uomini e Donne

Siamo in agosto, il sole spicca e il caldo si fa sentire: sarà per questo che alcuni volti di Uomini e Donne hanno perso la pazienza? Si sa, con le giornate torride si perdono facilmente le staffe, ma qui in ballo sembrano esserci vecchi rancori mai risolti. Cerchiamo di fare chiarezza. Tutto è partito qualche giorno fa da Raffaella Mennoia. L’autrice del programma della Queen Mary ha risposto ad un commento di un fan che difendeva l’ex corteggiatore Mario Serpa gettando del fango addosso all’ex Claudio Sona.

Raffy, senza peli sulla lingua, ha fatto notare all’utente che le accuse che vengono ancora rivolte al primo tronista gay del programma, ovvero essere stato fidanzato durante il suo percorso, non sono mai state provate. A questo punto è intervenuto Serpa che si è scagliato contro la Mennoia. Il tutto si poteva concludere così? Giammai. In campo sono scesi anche Gianni Sperti e Jack Vanore, chiamati in causa da Mario, che hanno dato ragione a Raffaella. In tutto ciò è intervenuta anche Teresa Cilia che, invece, si è scagliata contro l’ex collega. L’ex tronista sicialiana, nonché ex collaboratrice della De Filippi, sempre via social, non ha avuto belle parole per l’autrice di Uomini e Donne e si è scatenato l’inferno. A tutto ciò, la Mennoia ha risposto con un post. Si legge: “È una settimana che mi dibatto tra quello da mettere in valigia o se andare dall’avvocato per far partire una bella denuncia…

Poi penso che fa caldo per tutti e rimando a settembre”. Dopo le parole della ‘serafica’ Raffy arriva il comunicato della redazione, firmato anche dalla regina in persona.

Il comunicato della redazione

Sul comunicato diffuso sui social dalla redazione di Uomini e Donne si legge: “Recentemente si leggono sui social, a proposito di Uomini e Donne, svariate sciocchezze. Alcune innocue e altre più equivoche, dove si promettono chissà quali grandi rivelazioni, che poi purtroppo non arrivano mai. Ora, noi vogliamo e dobbiamo essere ben pazienti, ma fino ad un certo punto… oltre al quale diventa d’obbligo far partire diffide e denunce. La morale purtroppo è sempre questa: a chi ha deciso di partecipare al programma cercando una soluzione per la vita che poi non è arrivata (non ci siamo mai posti come risolutori di vita), è rimasto un indigeribile amaro in bocca che fa scrivere grandi sciocchezze. Lasciamo a voi che leggete il compito di saper individuare i ‘rosiconi’ e vi auguriamo un felice agosto 2019.

La produzione anche a nome di MDF”. Stando a quanto diffuso, la Queen Mary ha sposato appieno le parole del suo staff. Mentre Deianira Marzano accusa la Mennoia di aver scritto di suo pugno questo comunicato senza chiedere il consenso alla De Filippi, i fan di Uomini e Donne ringraziano tutti i protagonisti di questa diatriba per aver reso un caldo giorno di agosto allettante quasi quanto una puntata del trono Over.


© Riproduzione riservata
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche