Torta di mele: come preparare la ricetta senza burro

torta di mele

La parola torta solitamente non fa rima con dieta, così come non potete considerare dimagrante la torta di mele solo perché contiene della frutta. Quindi, quale potrebbe essere una soluzione perfetta, che ci possa permettere di gustare una deliziosa fetta di torta senza poi dilaniarci per i sensi di colpa per secoli e secoli? Un’idea interessante potrebbe essere quella di abbandonare il burro per fare i nostri dolci fatti in casa. Quali cambiamenti dovremmo apportare alla ricetta? Proviamo a vederli insieme.

Gli ingredienti per la torta di mele senza burro

Siamo arrivati ormai alle porte della stagione invernale, le giornate si sono fatte sempre più corte, il clima sempre più freddo e piovoso, e noi entriamo nella modalità del letargo più profondo composto da copertina, divano, tisana e perché no, una bella fetta di torta di mele. Le mele sono un frutto di stagione, il che rappresenta sempre un’ottima soluzione per qualsiasi pietanza ed inoltre, questo tipo di dolce può essere preparato facilmente, anche nella sua versione ipocalorica.

Molti potrebbero storcere il naso nel sentir parlare di una torta senza burro ma ormai, è bene sfatare anche questo mito. Ormai, tra la cucina vegana e le ultimissime novità in campo gastronomico, trovare sempre tanti spunti per dolci light non è poi così complicato.

Di facile preparazione, non richiede costi elevati e i tempi di cottura di aggirano intorno alla mezz’ora. Ora, però, iniziamo subito con il dire gli ingredienti per la torta di mele senza burro:

  • 180 gr di farina, di tipo 00;
  • 100 ml di latte, che equivale ad un mezzo bicchiere da tavola;
  • 16 gr di lievito per dolci, ovvero una bustina;
  • il succo di un limone puro, meglio se non trattato;
  • circa 400 gr di mele, che equivalgono a circa 4 mele;
  • 1 cucchiaio di pane grattuggiato;
  • 3 uova;
  • 150 gr di zucchero.

Per quanto riguarda il materiale occorrente per preparare la torta, dovete munirvi di:

  • 1 ciotola capiente;
  • 1 frustino;
  • 1 cucchiaio di legno;
  • 1 bicchiere per il latte;
  • 1 pirofila per l’impasto;
  • 1 coltello;
  • cartaforno;
  • 1 spatola.

Inizialmente, la preparazione potrebbe richiedere un po’ di tempo ma poi, una volta che avete preso dimestichezza con la preparazione dell’impasto, vedrete che basteranno 5 minuti per arrivare al momento della cottura vera e propria della vostra torta.

La cottura della torta di mele senza burro

Il primissimo passo per cucinare una torta di mele senza burro, che soddisfi il vostro palato, è quello di mescolare le uova e e lo zucchero insieme, fino ad ottenere un impasto omogeneo e spumoso.

Dopo, va aggiunta una spruzzata di limone, la farina, precedentemente setacciata, ed il latte. Continuando a mescolare il tutto, è arrivato il momento di aggiungere all’impasto, il lievito per dolci.

In seguito, va foderata la pirofila con la carta forno e va aggiunto al suo interno tutto l’impasto, che avete mescolato finora. Se, poi, volete aggiungere un tocco rustico al vostro dolce, potete dare una spolverata di pane grattugiato, appena prima dell’infornata.

Mi raccomando, non dimenticate mai di preriscaldare il forno, a 180°. Nel frattempo che attendete il raggiungimento della temperatura ideale da parte del forno, sbucciate le mele che avete messo da parte e tagliatele a fettine molto sottili, infatti più le fette saranno sottili e più sarà facile la loro cottura. Potete disporle all’interno dell’impasto in ordine casuale oppure l’una accanto all’altra, al fine di creare una raggiera.

Cospargete il tutto con una spolverata di zucchero di canna, o raffinato se preferite, oppure, potete optare per un sottile strato di marmellata chiara, di pesche o albicocche.

Perché questo? Perché così si verrà a creare una sorta di glassatura leggera e deliziosa, nella parte superiore del vostro dolce.

Infine, mettete tutto in forno per 25 minuti. Verso fine cottura, fate la prova inserendo uno stecchino al centro della torta e verificate che sia arrivata al punto giusto dopo di che, sfornate e lasciate raffreddare… Buon appetito!

Calorie torta di mele senza burro

Dolci… gioie e dolori. Sicuramente gioia per le nostre papille gustative, ma dolori per la bilancia che purtroppo non perdona! Però, per la variante che abbiamo appena visto, ci sono speranze. Le calorie per una torta di mele contenente il burro, infatti, si aggira intorno alle 265 Kcal per 100 grammi, mentre la sua versione light può vantare una cifra intorno alle 152 Kcal. Basti pensare che un pezzo di burro puro dal peso di 100 grammi, porta con sé 717 calorie!

L’ammontare delle calorie nelle proporzioni da considerare, nella torta di mele, può variare a seconda della ricetta, più o meno ipocalorica, che si sceglie di utilizzare.

Una versione ancor più dietetica, che però non rinuncia mai al gusto, è quella che vede l’utilizzo di latte scremato o l’assenza di uova, per gli intolleranti.

Ma una cosa è certa: eliminando già solamente il burro, si ha un risparmio calorico notevole. Sicuramente non vogliamo demonizzare questo alimento ma non possiamo nemmeno far finta di poterlo utilizzare sempre, dovunque e comunque, quindi… tentar non nuoce, non credete?

AMAZON - KINDLE Amazon Kindle Paperwhite 6 6" Touch Screen 4gb ...
437.99 €
DeLonghi En80.Cw Inissia Nespresso Crema
49.99 €
Panasonic MJ-L500 Estrattore di succo 150W Nero, Argento ...
129.9 €
Huawei P10 Lite 32GB 3GB Ram Blue
215 €
Leggi anche