Sanremo 2021, Aiello: “Durante l’esibizione ho perso lucidità”

Nella conferenza stampa del 3 marzo, Aiello ha raccontato le proprie impressioni post esibizione della prima serata del Festival di Sanremo.

Aiello ha debuttato per la prima volta sul palco dell’Ariston il 2 marzo con la canzone “Ora”, disponibile da oggi su tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonica e visibile.

Sanremo 2021, Aiello tra il brano “Ora” e il nuovo album

Il brano “Ora”, prodotto da BRAIL e MACE, nasce dalla contaminazione di generi: urban, classic e pop. È la storia di un ragazzo che senza filtri dichiara di esser stato uno stronzo, di aver fatto una rinuncia, un suicidio d’amore, e nel mentre ricorda un sesso speciale, liberatorio, tossico, curativo, sicuramente non dimenticato, che ha definito IBUPROFENE. In occasione del Festival di Sanremo, Aiello presenta il suo nuovo album “Meridionale”, in uscita il 12 marzo su tutte le piattaforme digitali e in CD. Meridionale è composto da 10 tracce, tra cui “Vienimi (a ballare)”, “Che canzone siamo” e “Ora”.

“Meridionale” per Aiello è un occasione per raccontare le proprie radici attraverso un linguaggio nuovo, frutto di
una ricerca in continua evoluzione, la cui parola chiave è ‘contaminazione’, di suoni e generi.

“MERIDIONALE” è un omaggio a chi mi ha dato la voce. È la mia prima occasione per accendere una luce buona su una terra raccontata spesso a tinte scure, è un’occasione per vederne uno dei suoi infiniti lati buoni – il mix di culture diverse che l’hanno resa unica, speciale

COVER_MERIDIONALE_AIELLO

Aiello, dall’ultima posizione di “Ora” alla cover di Rino Gaetano

Durante la conferenza stampa del 3 marzo, Aiello ha raccontato le proprie impressioni post esibizione della prima serata del Festival di Sanremo. Molti i meme visti online dopo la sua performance e a chi gli ha chiesto cosa ne pensasse, il cantante ha risposto dicendo di averli trovati tutti molto divertenti e che forse durante l’esibizione ha perso la lucidità.

Quello che avrei dovuto fare è trattenermi un po’, è un palco che richiede tanta lucidità. Io sono una persona carnale e non è stato semplice gestire l’emotività

aiello meme

Al termine della prima serata del Festival di Sanremo è stata stilata la classifica che vede Aiello al tredicesimo posto. A tal proposito l’artista ha dichiarato che:

L’ultima posizione potrebbe anche onorarmi visti i precedenti maestosi. In più ho visto che negli ultimi posti ci sono artisti della scena contemporanea e questa cosa mi rincuora

classifica prima serata

Hai dei riti scaramantici prima di salire sul palco?

Sono un meridionale atipico, non ho nessun rito scaramantico. Prima di salire sul palco dell’Ariston ho fatto un grande respiro, ho staccato la mente dai pensieri e ho provato a concentrarmi.

La canzone è dedicata a una persona in particolare?

No, a nessuno in particolare. La canzone è nata durante il primo lockdown ed è stato terapeutico. Mi sono dato dello stronzo e volevo urlarlo a tutti. Dentro di noi abbiamo tante domande e io mi sono interrogato e dato delle risposte e lì ho capito che gli errori erano i miei e ho cercato di spiegare il perché di alcune cose.

Per la serata delle cover di giovedì 4 marzo Aiello ha deciso di portare la canzone di Rino Gaetano “Gianna” con Vegas Jones. La loro sarà una versione un po’ più strong e portare un pezzo di Rino Gaetano sul palco dell’Ariston è una grande responsabilità e onore al tempo stesso.

aiello vegas jones cover gianna

Scritto da Paola Barletta
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chiara Ferragni e Leone, Fedez a Sanremo 2021: “In bocca al lupo papà”

Morgan, Le brutte intenzioni completa: “Ecco la versione integrale”

Leggi anche
Contents.media