Notizie.it logo

Russare: come smettere di farlo con rimedi naturali

russare

Il problema del russare si può trattare con i giusti rimedi naturali.

Russare può essere un grave problema in quanto non permette di dormire sonni tranquilli. Se dormite accanto a qualcuno che russa che vi rende il sonno impossibile, sappiate che potete ricorrere a ottimi rimedi naturali. Vediamo come trattare questo problema molto comune.

Russare

Si tratta di un disturbo che interessa quasi il 45% delle persone. E’ un disturbo del sonno che rischia di creare problemi anche a chi dorme al nostro fianco in quanto rischia di passare le notti insonni. Un problema che gli esperti del settore definiscono con il termine roncopatia.

Il russare è dovuto a una ostruzione delle vie aeree, che interessano il naso e la gola. Russare non ha conseguenze dal punto di vista medico, ma rischia di compromettere la vita di relazione. Può anche essere la manifestazione di un problema di salute e quindi è bene non sottovalutarlo.

Per correggere questo disturbo, ci sono alcuni accorgimenti che si possono adottare nella propria vita, a cominciare dall’alimentazione.

Per dormire meglio ed evitare il russamento è importante mangiare bene e quindi nutrirsi di alimenti che siano sani, come la frutta e la verdura, oltre a idratarsi bevendo almeno due litri di acqua al giorno. L’idratazione è importante in quanto aiuta a riposare meglio e favorire il sonno.

Un’altra soluzione considerata importante è limitare il consumo di alcool e fumo, due cattive abitudini che possono influire sulla qualità del sonno. In commercio si trovano anche tantissime soluzioni a base di prodotti naturali, come dei suffumigi da fare la sera prima di andare a letto con bicarbonato e oli essenziali. Le gocce di menta, pino ed eucalipto possono aiutare in quanto aprono le vie nasali e impediscono di russare.

Russare: il miglior rimedio naturale

Per risolvere il problema del russare, potete ricorrere a DormiRelax: un prodotto, un dispositivo che funziona davvero e di cui si notano gli ottimi effetti già dalla prima applicazione. Realizzato in materiale ergonomico, va benissimo per tutti i tipi di naso e i disturbi relativi al sonno e alle apnee notturne.

Un dispositivo che si compone di un filtro che aiuta a riposare, permette di dormire sonni tranquilli e che previene anche le infezioni dell’apparato respiratorio.

DormiRelax è considerato la soluzione ideale per chi ha problemi di russare e grazie a questo prodotto può dormire senza problemi o fastidi di nessun genere.

Per chi ha provato di tutto, dai cerotti ai farmaci per il naso, questa è sicuramente la soluzione ideale e naturale, in quanto dona subito ottimi benefici, oltre a non avere controindicazioni ed effetti collaterali. E’ considerato l’alternativa all’intervento e ad altri prodotti che irritano la pelle. Consigliato dai migliori esperti del settore proprio perché permette di liberare le vie nasali e respirare nel modo corretto.

Per chi fosse interessato, può cliccare qui o sulla seguente immagine -
Dal momento che si tratta di un prodotto esclusivo ed originale, non è possibile comprarlo in negozio o parafarmacia, neanche nei siti online quali Amazon o ebay. L’unico modo per ordinarlo è sul sito ufficiale del prodotto dove bisogna compilare il modulo con i propri dati e approfittare della promozione di questo dispositivo al costo di 39 Euro, invece di 59 Euro.

La spedizione è gratuita e il pagamento avviene in contrassegno al corriere.

Russare: cause

L’origine del russamento dipende dalle vie aeree, dal momento che l’aria non riesce a passare e i tessuti vibrano causando questo disturbo. In base agli esperti del settore, ci sono altre cause che possono influire e a cui è bene fare attenzione. Le cause possono essere di origine anatomica, quindi la conformazione della mandibola o della lingua.

La deviazione del setto nasale, la presenza di alcuni polipi sono ostacoli che portano a respirare tramite la bocca e quindi determinare il russare. Sono diverse le cause che originano questo disturbo: una su tutte l’età, in quanto i tessuti, con il passare del tempo, tendono a rilassarsi e causare difficoltà nel sonno e quindi il russamento.

Un altro fattore importante è il sovrappeso, l’obesità, in quanto l’adipe che si accumula e deposita intorno alle vie respiratorie influisce sul passaggio dell’aria e lo rende maggiormente stretto e quindi si russa.

Altre cause possono riguardare il palato molle, le adenoidi ingrossate, le tonsille che influiscono sul russare e sul passaggio delle vie respiratorie.

Il consumo eccessivo e smodato di alcool, oltre ad alcuni farmaci, possono incidere sulla qualità del sonno. In alcuni casi, anche la posizione in cui si dorme può determinare l’origine del russare.

Si tratta di un problema che può essere associato ad altri disturbi, come sonnolenza, stanchezza, respiro affannoso e in questi casi si consiglia di consultare subito un esperto del settore in modo da individuare se può essere qualcosa di più serio.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...