Notizie.it logo

Royal wedding, l’outfit color verde menta di Sarah Ferguson

royal wedding

Al royal wedding di Eugenia, la madre Sarah Ferguson ha osato con un outfit particolare: abito verde menta e cappello degno dei film di Harry Potter.

Il 12 ottobre 2018 verrà ricordato per il royal wedding di Eugenia di York e del manager Jack Brooksbank, ma anche per il look stravagante della madre della sposa, la Duchessa di York Sarah Ferguson. Non un royal wedding come quelli di William e Kate o di Harry e Meghan, ma comunque un matrimonio reale che ha catalizzato l’attenzione dei sudditi di Sua Maestà e che è piaciuto tanto agli appassionati di gossip. Oltre agli ospiti vip arrivati da ogni parte del mondo, occhi puntati anche sul look degli invitati più in vista. Primi tra tutti la madre della sposa, Sarah Ferguson, che non è certo passata inosservata con il suo outfit verde menta e un cappellino che sembrava il Boccino d’Oro di Harry Potter.

Sarah Ferguson, la madre della sposahttp

La Duchessa di York, 58 anni, al secolo Sarah Ferguson, ma per gli inglesi è da sempre soprannominata “Fergie la rossa”, è tornata a far parlare di sé per un’occasione quasi unica, il matrimonio di una delle sue figlie.

Il royal wedding è stato celebrato nella cappella di St. George, dove Fergie è arrivata accompagnata dalla figlia Beatrice, sorella della sposa. Sia Beatrice che Eugenia sono figlie di Andrea, Duca di York. Sarah e Andrea hanno divorziato una ventina di anni fa, nel 1996. Ad oggi lei appartiene ancora alla famiglia reale, ma viene considerata un membro minore, pur avendo mantenuto il titolo di Duchessa.

Eugenia è la secondogenita di Sarah e Andrea e ha organizzato il suo matrimonio rimanendo più nell’ombra rispetto ai cugini William e Harry. Meno gossip, meno pettegolezzi, anche se qualcuno ha storto il naso per il fatto che il marito non sia nobile. Jack Booksbank è infatti un manager di un’azienda di liquori. Tutto qui. Non è un principe, un duca o un marchese. In compenso però i due si amano e lo hanno dimostrato davanti agli 850 invitati. E davanti a mamma e papà, che hanno organizzato un ricevimento post cerimonia presso la residenza Royal Lodge, dove vivono tutt’ora, pur essendo divorziati.

Mamma Sarah, famosa per la sua vita irrequieta, soprattutto dopo il divorzio da papà Andrea, ha saputo farsi notare anche in questa occasione.

Con la sua chioma rossa sta benissimo il verde. E verde sia per l’abito. Verde menta. Un abitino molto elegante firmato Emma Louise Design, anche se a far parlare dell’outfit è stato più il cappello, che l’abito. Non c’è matrimonio reale inglese senza una parata di cappellini da donna da lasciare a bocca aperta. Così è stato anche alle nozze di Eugenia e Jack.

Outfit per il royal wedding

L’outfit di Sarah Ferguson è una creazione Emma Louise Design. E’ un abitino verde menta adatto all’autunno che ci sta regalando ancora delle splendide giornate. Perfetto quindi l’abitino leggermente scollato, con maniche a tre quarti e gonna fino al ginocchio. Quello che stupisce però è il cappello. Rigorosamente abbinato all’abito, ha due alette laterali. Come taglio e disegno ricordano senza ombra di dubbio un oggetto conosciuto in tutto il mondo, ma a maggior ragione dagli inglesi. Che hanno già trasformato questa impressionante somiglianza in un meme.

Si tratta nientepopodimenoche del Boccino d’Oro di Harry Potter.

royal wedding

Fin dalla prima inquadratura in TV della Duchessa di York, internet si è scatenato con commenti e immagini. Il cappello è bellissimo, per l’amor del cielo, ma la somiglianza con il Boccino d’Oro è davvero troppo azzardata. Chi non ha mai letto i libri di Harry Potter o visto i film, non lo avrà notato, ma dal momento che si sta parlando del maghetto più famoso del mondo e che la Rowling, l’autrice dei libri, è proprio inglese, è impossibile non lasciarsi andare a qualche battuta di spirito.

Chi non conosce il Quidditch, che è lo sport più popolare della Scuola di Hogwarts dove studia Harry Potter, e non ha mai sentito parlare del Boccino d’Oro, avrà invece notato la bellissima borsa vintage firmata Manolo Blahnik che completa il look di Fergie e che si intona perfettamente con le scarpe. La Duchessa è sempre molto curata nel look, soprattutto per le occasioni ufficiali.

Tra l’altro la stilista dell’abito del royal wedding della figlia Eugenia è la stessa dell’abito che Fergie ha indossato al matrimonio di Harry e Meghan. A quello di William invece non era stata invitata, perché a quell’epoca era ai ferri corti con la famiglia reale.

Invitati al matrimonio di Eugenia di York

L’abito di Sarah Ferguson è bello da vedere sia dal davanti, che dal dietro, dove ha preziosi dettagli costituiti dai bottoni e dai risvolti in seta. Tutto color verde pisello o verde menta, a seconda di come lo si voglia chiamare. Il tanto chiacchierato cappellino è una creazione di Jess Collett ed è volutamente eccessivo, come piace agli inglesi in generale, soprattutto durante le occasioni ufficiali che coinvolgono la famiglia reale.

Chi proprio vuole sapere tutto sull’outfit di Fergie, apprezzerà il fatto che la borsa vintage Manolo Blahnik è la stessa che la madre di Fergie ha utilizzato per il matrimonio della futura Duchessa di York.

Chissà allora se la figlia Eugenia la conserverà con cura per utilizzarla al matrimonio di sua figlia, se mai avrà una figlia femmina. Look ricercati e “cappellati” anche per le altre bellissime invitate, da Kate a Meghan, da Pippa a Naomi Campbell, Demi Moore, Pixie Geldof, Kate Moss, Cara Delevingne. Grandi assenti Camilla e Amal Clooney, entrambe impegnate a miglia di distanza.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Y Not? Borsa Donna a Tracolla Y NOT J-331 Champs Elysees
43 €
86 € -50 %
Compra ora