Royal Wedding, chi è Jessica Mulroney la damigella di Meghan - Style 24
Notizie.it logo

Royal Wedding, chi è Jessica Mulroney la damigella di Meghan

Jessica Mulroney

Jessica Mulroney, damigella di Meghan Markle, ha fatto parlare di sé quasi quanto Pippa Middelton al matrimonio di William e Kate ma, probabilmente, si tratta di una similitudine un po’ tirata per i capelli. Jessica e Pippa hanno avuto l’onore e l’onere di seguire la sposa e gestire i paggetti, quindi il loro lato B è stato in bella mostra davanti a tutti, specialmente ai fotografi che hanno immortalato l’evento. Se quello di Pippa ha fatto certamente discutere, quello di Jessica è davvero il suo degno erede?

Chi è Jessica Mulroney?

Amica del cuore di Meghan, Jessica Mulroney è l’erede di un impero economico basato sul commercio di calzature in Canada. La Mulroney è una wedding planner quindi conosce perfettamente i meccanismi che regolano come un orologio tutti i momenti e tutti gli aspetti di una cerimonia di nozze tra persone importanti, quindi ci si aspettava da lei un comportamento a dir poco perfetto.

La bella Jessica in realtà ha svolto egregiamente il suo compito, così come lo hanno fatto i suoi due fantastici figli gemelli a cui era stato dato il compito di portare il velo della sposa.

Uno dei due, in particolare, aveva un meraviglioso e simpaticissimo sorriso sdentato che ha conquistato le telecamere.

Jessica Mulroney

Le curve pericolose di Jessica Mulroney

L’outfit di Jessica Mulroney

In qualità di damigella d’onore, Jessica avrebbe potuto optare per un colore molto simile a quello della sposa come fece Pippa Middleton all’epoca del primo royal wedding della famiglia Windsor – Spencer. Memore di tutto quello che si disse in merito alla scelta cromatica (e non solo) della sorella minore di Kate, Jessica ha deciso di optare per un blu intenso che la faceva risaltare moltissimo in mezzo al bianco della sposa e delle damigelle.

L’abito scelto da Jessica era un Di Carlo Coture dal corpetto aderente e dalla gonna svasata che arrivava a metà polpaccio. La questione si è posta a causa del fatto che la svasatura dell’abito della Mulroney non partiva dalla vita ma dalla metà della coscia, fasciando quindi la silhouette e facendo risaltare il fatidico Lato B che nelle damigelle d’onore ha fatto tanto discutere in passato.

“Jessica ruba la scena alla sposa”

Molti tabloid internazionali hanno titolato in questo modo all’indomani del Royal Wedding, eppure si ha la sensazione che si tratti di titoli scandalistici costruiti ad hoc.

La Mulroney infatti ha optato per uno stile completamente differente da quello di Pippa Middelton, in maniera da evitare il più possibile paragoni. Nel 2011 infatti si parlò per moltissimo tempo dell’affaire Pippa e furono in molti a sostenere che l’unica caduta di stile del matrimonio di Kate fosse proprio la scelta dell’abito della sorella che avrebbe voluto assomigliare a una Vestale e si è ritrovata con un abito che “Le stava un po’ troppo bene” come ha dichiarato lei stessa in seguito cercando di minimizzare la questione.

Jessica Mulroney è riuscita nel suo intento? Di certo non avrebbe potuto fare molto di più e non si può di certo dire che gli occhi dei telespettatori e degli ospiti presenti siano stati catturati più dal suo lato B che dall’unicità della sposa.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
patrizia pepe Pochette Patrizia Pepe Nera Made In Italy, Laccio ...
49 €
98 € -50 %
Compra ora
Prozis CoreHR - Smartband con cardiofrequenzimetro
24.99 €
Compra ora
Diadora Cyclette Swing Evo Rigenerata
109 €
219 € -50 %
Compra ora