Notizie.it logo

Principessa Charlotte: la sua ossessione fa tendenza tra i bambini

Principessa Charlotte

La Principessa Charlotte ha una vera e propria passione per gli unicorni: mamma Kate per adesso la asseconda in tutto e per tutto.

La Principessa Charlotte ha sempre dimostrato di essere molto a proprio agio davanti ai fotografi e durante le occasioni ufficiali insieme alla sua famiglia. Nonostante questo rimane comunque una donnina di quattro anni con tutte le piccole ossessioni tipiche dei bambini della sua età. La sua ossessione (tempestata di paillettes) ha affrontato con lei anche il primo giorno di scuola.

Principessa Charlotte: unicorni e pailettes

Tutti i bambini, maschietti o femminucce che siano, attraversano nella propria vita dei momenti in cui si manifestano delle vere “manie”. Se qualcuno va in fissa con i dinosauri e qualcun altro con le sirene, la Principessa Charlotte ha chiaramente una preferenza per gli unicorni. Questo folle amore della principessina per i cavalli dalla criniera arcobaleno è stata testimoniata addirittura dal suo papà, il quale ha affermato in un’intervista che Charlotte “ne va matta”.

A dimostrazione che quanto ha detto William è perfettamente vero, sono spuntate su Instagram alcune fotografie in cui la piccola Charlotte posa per una fotografia stringendo tra le mani la sua minuscola unicorn bag.

Si tratta in realtà di un gadget minuscolo e molto economico (costa meno di 10 Euro ed è reperibile su Amazon e in moltissimi negozi di gadget) che però rappresenta il muso di un cavallo ricoperto di paillettes e con un buffo corno sulla cima della testa.

La fotografia in cui Charlotte esibisce orgogliosamente la sua borsetta è stata scattata durante un evento ufficiale in cui però il dress code non era troppo stringente: di certo non vedremo mai Charlotte con la sua adorabile borsetta sfilare davanti ai fotografi per recarsi al prossimo evento a Buckingham Palace.

Visualizza l'immagine su Twitter

Il ciondolo del primo giorno di scuola

Non troppi giorni fa Kate Middleton e William hanno accompagnato i loro figli più grandi al primo giorno di scuola. Charlotte, che per una volta nella sua giovanissima vita è apparsa piuttosto tesa e nervosa, ha affrontato la prima grande separazione dai genitori e non se l’è cavata poi male.

A darle un po’ di coraggio – hanno notato i fotografi – c’è stato anche un minuscolo portachiavi luccicante a forma di unicorno che mamma Kate ha concesso alla bambina di appendere alla sua cartella, segno che quella di Charlotte è proprio una piccola ossessione, ma può essere sfruttata a fin di bene.

Sembra che dopo questo episodio le vendite di giocattoli a tema unicorno si sia impennata nel Regno Unito, e che quindi bambini e genitori abbiano deciso di seguire la moda lanciata da Charlotte.

Charlotte: low cost come Kate?

La Duchessa di Cambridge sta impartendo ai suoi figli un’educazione molto rigida in fatto di lusso: anche se l’erede al trono di Inghilterra e i suoi fratelli minori vivono circondati dallo sfarzo, Kate non vuole che perdano il contatto con la realtà.

Il Principe George è stato visto giocare indossando polo da pochi Euro, la piccola Charlotte indossa sempre lo stesso abitino a fiori rosa per le sue uscite pubbliche e, come abbiamo visto, gioca con gadget e oggetti dal bassissimo costo.

Kate del resto è diventata famosa per riutilizzare i suoi abiti preferiti più e più volte in varie occasioni, ignorando completamente la regola non scritta per cui le donne della famiglia reale dovrebbero presentarsi con un look differente ogni volta che compaiono in pubblico. Come se non bastasse la Duchessa adora acquistare abiti di Zara, un brand assolutamente low cost.

© Riproduzione riservata
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Style24.
Leggi anche