Notizie.it logo

Royal Wedding: il perché del posto vuoto davanti alla Regina

posto vuoto davanti alla regina

Il posto vuoto davanti alla Regina durante il Royal Wedding ha contemporaneamente spezzato e scaldato il cuore di milioni di telespettatori ignoranti dell’etichetta di corte. L’ipotesi fantasiosa ma dolcissima che si era diffusa a macchia d’olio sul web non teneva conto della ragion di stato inglese, ma probabilmente preferiremo a considerarla vera anche dopo aver scoperto la verità.

Il posto vuoto davanti alla Regina

Harry e Meghan non sono stati sull’altare per tutto il tempo. Durante alcuni passaggi della cerimonia i due hanno lasciato l’altare per andare a sedersi sugli scranni allineati lungo la parete laterale della navata. Su quegli scranni sedevano anche tutti i membri della Famiglia Reale (dalla parte dello sposo) e dalla parte opposta tutti gli amici della sposa, tra cui la sola madre di Meghan in qualità di parente.

Molti hanno creduto che il posto vuoto davanti alla Regina e appena accanto a William fosse idealmente destinato a Lady Diana Spencer, adorata madre dello sposo e indimenticabile principessa degli inglesi.

Purtroppo non era affatto così.

La ragion di stato

Il motivo per cui c’era un posto vuoto davanti a Sua Maestà è da attribuire al protocollo di sicurezza che viene sempre messo in atto quando la Famiglia Reale si muove e partecipa a cerimonie pubbliche. Secondo l’etichetta e secondo il protocollo di sicurezza Sua Maestà siede sempre in un punto visibile e vicino alle vie di fuga, in maniera che gli addetti alla sicurezza possano sempre tenerla d’occhio e possano raggiungerla facilmente in caso di pericolo. Per quanto possa sembrare spietato, il Duca di Edimburgo, principe consorte della Regina e suo adorato marito da 70 anni a questa parte, è considerato “più sacrificabile” della Regina, quindi gli è toccato uno scranno lontano dalle scale e dietro al Principe Carlo.

Il motivo per cui non è stato fatto in modo che semplicemente la Regina sedesse in prima fila è che quest’ultima era occupata dai parenti più prossimi dello sposo, ovvero suo fratello (e testimone), suo padre (che ha accompagnato la sposa all’altare per metà navata), la sua consorte e la moglie di William, lontanissima dal marito a causa del ruolo di primo piano svolto da quest’ultimo durante la cerimonia.

Posto vuoto davanti alla regina

La passione per il fluo non è questione recente

Ragion di stato in tecnicolor

Al protocollo e alle ragioni di sicurezza va attribuita anche una scelta storica compiuta dalla Regina in fatto di moda: il motivo per cui Elisabetta II indossa colori sgargianti è lo stesso per cui nessuno siede davanti a lei in Chiesa.

La Regina, che viene perennemente circondata dalla folla ogni volta che si mostra in pubblico, deve essere facilmente riconoscibile in mezzo a una moltitudine di persone in maniera che gli uomini della sicurezza incaricati della sua protezione possano tenerla costantemente d’occhio.

Oltre a questo, al grido di “Io sono la Regina anche di quelli in fondo”, la Regina desidera essere visibile per il maggior numero possibile dei suoi sudditi.

Se si vestisse dei colori pastello, che tanto si addicono al resto della Famiglia Reale ma non a lei, i sudditi più lontani non riuscirebbero a individuarla.Così invece non c’è modo si sbagliarsi: quale altra adorabile vecchina nel Regno Unito andrebbe in giro con abiti fluo?

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Diadora Ellittica Diadora Vicky Cross
169 €
315 € -46 %
Compra ora
Prozis CoreHR - Smartband con cardiofrequenzimetro
24.99 €
Compra ora
Salvatore Ferragamo Emozione Dolce Fiore - Tester (No Cap)
39.9 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora