Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Orecchio ovattato: sintomi e la miglior cura naturale

dolore orecchio

La sensazione di avere l'orecchio ovattato può essere molto comune, ma per fortuna non è quasi mai un qualcosa di grave.

La sensazione di avere l‘orecchio ovattato è molto frequente, ma anche fastidiosa. Può dipendere dalla presenza del tappo di cerume, tinniti, ma non solo. Per fortuna esistono dei rimedi naturali che possono fare al caso proprio per risolvere la situazione.

Orecchio ovattato

L’orecchio ovattato può avere molte cause. Può dipendere ad esempio dal tappo di cerume, una condizione non grave, ma che può essere fastidiosa. Il tappo di cerume si verifica quando si accumula troppo cerume, appunto, nel nostro condotto uditivo. Esso non riesce più ad uscire e si forma un tappo che può provocare la sensazione di orecchio ovattato, diminuzione dell’udito, dolore all’orecchio e forte prurito, ma anche giramenti di testa e sensazione di vertigini.

Avere le orecchie ovattate può dipendere anche da un’infezione, come ad esempio un’otite o una stenosi. In questo caso, il medico può prescrivere degli antibiotici, dell’aerosol oppure dei mucolitici. Ciò può dipendere, infatti, dal catarro presente nelle orecchie.

Le orecchie ovattate possono inoltre dipendere dall’ipoacusia o dagli acufeni, cioè i ronzii che vengono percepiti nelle nostre orecchie senza che questi esistano per davvero in realtà.

Anche chi soffre di pressione alta o bassa può avere delle problematiche riguardante la sensazione di udito ovattato. In genere, qui, è necessario tenere sotto controllo la pressione, per vedere quando si alza e quando si abbassa, per poter risolvere al meglio il problema.

Ancora, alcune malattie come la sindrome di Meniere possono provocare la sensazione di udito ovattato e, infine, alcuni tipi di tumori. Per fortuna, però, si tratta di ipotesi molto rare.

Orecchio ovattato: sintomi

I sintomi riguardanti l’orecchio ovattato possono essere simili a quelli di una diminuzione dell’udito. Per fortuna, in genere si tratta di un qualcosa di temporaneo. Basta indagare sulla causa che provoca la diminuzione dell’udito e correre ai ripari. Se, ad esempio, il motivo è il tappo di cerume, la sensazione di orecchio ovattato si può eliminare togliendo il tappo, con l’aiuto di un medico o con qualche rimedio naturale. Se, invece, la causa è un’otite, sarà il medico a prescriverci i giusti farmaci per guarire.

Esistono, inoltre, cause davvero temporanee e semplici che possono provocare questa sintomatologia: basti pensare, ad esempio, a quando ci rechiamo in alta montagna, dentro una galleria o sott’acqua.

Queste sono tutte situazioni che possono provocare la sensazione di diminuzione dell’udito senza che vi sia una problematica.

Orecchio ovattato: il miglior rimedio naturale

Vediamo, adesso, qual è il miglior rimedio naturale per risolvere questa spiacevole sensazione. Stiamo parlando di un prodotto che si chiama OtoBio. Questo articolo è a base del tutto naturale: contiene, infatti, soltanto degli oli che vengono instillati nelle nostre orecchie per poter eliminare il tappo di cerume, curare gli acufeni non gravi o l’ipoacusia lieve, in modo naturale.

E’ un flacone di gocce auricolari che devono essere inserite con l’apposito flacone nelle orecchie. L’articolo è a base di olio di mandorle dolci, olio di Argan e olio di germe di grano, tutte sostanze che possono ammorbidire il canale uditivo. Nella composizione sono presenti anche l’estratto di gardenia e quello di salvia, per disinfettare e sfiammare le orecchie.

E’ possibile ordinare l’articolo e pagarlo in contrassegno, oppure si può anche pagare con PayPal o con la carta di credito.

Le spese di spedizione sono tutte a carico dell’azienda, per un vostro maggiore risparmio. L’articolo attualmente costa 49 euro. Spesso vi sono sul sito delle promozioni che permettono di comprare più confezioni ad un minor costo. Senza le offerte, infatti, l’articolo avrebbe un prezzo di 79 euro.

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine OtoBio provalo adesso

I risultati derivanti dall’uso di Oto Bio si vedono fin dalla prima applicazione. Tuttavia, un uso continuativo permette di avere migliori risultati. L’articolo funziona per davvero: a testimonianza di ciò, vi sono molte opinioni e recensioni che si possono leggere sul sito ufficiale, rilasciate dalle persone che hanno deciso di provare Oto Bio e che ne sono rimaste molto soddisfatte.

Questo è tutto ciò che dobbiamo sapere circa la spiacevole sensazione di orecchio ovattato, che abbiamo visto essere un problema spesso non troppo serio, ma che può essere davvero fastidioso. Per fortuna, i rimedi ci sono, anche naturali: non è sempre necessario ricorrere, infatti, al nostro medico curante per eliminare le cause derivanti da ciò.

L’articolo è acquistabile soltanto presso il sito ufficiale. Non è, infatti, possibile comprarlo nelle farmacie, nelle erboristerie o altrove. L’unico modo per poterselo accaparrare è quindi quello di connettersi al sito. Attraverso il sito, dovrete compilare il modulo online cliccando su Ordina Ora.

Per chi volesse saperne di più sul problema degli acufeni, può consultare il seguente articolo

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...