Notizie.it logo

Made in Sud, Gino Fastidio ha aggredito la Gregoraci: licenziato

gino fastidio

Gino Fastidio è stato licenziato da Made in Sud perché nell'ultima puntata avrebbe aggredito Elisabetta Gregoraci dietro le quinte.

Brutta lite dietro alle quinte di Made in Sud. Questa volta, nessuna risata, ma qualche parola di troppo. A macchiarsi dell’aggressione, se così vogliamo chiamarla, è stato il comico Gino Fastidio che si sarebbe scagliato contro Elisabetta Gregoraci. La produzione dello show Rai non ha potuto fare altro che licenziare il “sommelier di marijuana”.

Gino Fastidio contro la Gregoraci

Made in Sud ha perso un elemento, ovvero Gino Fastidio, allontanato dalla trasmissione perché colpevole di aver aggredito Elisabetta Gregoraci. Stando al chiacchiericcio del web, tra il comico e la co-conduttrice i rapporti non sono stati mai idilliaci, ma nell’ultima messa in onda la lite è stata più forte del solito, tanto che i produttori dello show non hanno potuto fare altro che licenziarlo. Il tutto dovrebbe essere avvenuto durante la diretta del 1 aprile, quando Elisabetta si è dilungata un po’ e non ha rispettato la scaletta. Il “sommelier di marijuana” si sarebbe dovuto esibire dopo la Gregoraci, ma pare che non abbia fatto in tempo ad andare in scena proprio a causa sua e che la sua esibizione sia quindi saltata.

Non sappiamo quanto sia degenerato il litigio, ma se la produzione di Made in Sud ha deciso di licenziare Fastidio i motivi dovrebbero essere molto seri. A rendere noto il fattaccio è Fanpage.it che parla di “parole grosse” che Gino avrebbe riservato ad Elisabetta dopo essersi reso conto di non avere più il suo spazio in scaletta. In particolare, il comico si sarebbe rivolto all’ex moglie di Flavio Briatore “in maniera non educata e un po’ troppo fuori dalle righe”. Presenti alla brutta scena alcuni testimoni, tra cui assistenti di studio, operatori e impiegati di produzione. Non è chiaro che cosa Fastidio abbia detto alla bella Eli, ma, sempre in base ad alcune indiscrezioni, pare che l’atteggiamento del cabarettista metta a volte a disagio la serenità del gruppo di lavoro. Per il momento però, né la produzione di Made in Sud e né tantomeno la Gregoraci si sono espressi in merito.

La reazione del web

Gino Fastidio è uno dei comici più amati di Made in Sud e, dopo la diffusione della notizia della sua cacciata, i fan lo hanno sommerso di messaggi.

In molti non capiscono il perché sia stato allontanato del programma e hanno provato a chiedergli qualche informazione in più. Ovviamente l’uomo non ha risposto a nessun follower, ma si è limitato a postare una Stories in cui un utente gli scriveva che nell’ultima puntata dello show la sua mancanza si è fatta sentire. Qualcuno si è anche scagliato contro la Gregoraci vista come la responsabile della sua uscita di scena. Ora, considerando che per il momento non abbiamo nessuna comunicazione ufficiale da parte della produzione, ci possiamo limitare a dire che se Fastidio ha realmente aggredito Elisabetta è più che giusto che sia stato cacciato dalla trasmissione, ma se così non fosse, ci troveremmo dalla parte dei suoi fan. Anche se il comico è molto amato, l’aggressione, anche se solo verbale, è inammissibile, soprattutto nei confronti di una donna. Il cabarettista si esprimerà mai in merito? Sicuramente, qualcuno dovrà pur raccontare quello che è successo dietro le quinte e anche se non verrà raccontata la scena, la cacciata di Fastidio dovrà pur essere motivata in qualche modo.

Per il momento, non possiamo fare altro che aspettare e scoprire se “il sommelier di marijuana” è stato allontanato momentaneamente o in via definitiva, visto che il chiacchiericcio sostiene che l’uomo stia facendo di tutto per recuperare la situazione.

© Riproduzione riservata
Leggi anche