Notizie.it logo

Live Non è la D’Urso: Taylor Mega contro Giampiero Mughini

taylor mega

Nella seconda puntata di Live-Non è la D'Urso, Taylor Mega e Giampiero Mughini hanno avuto un duro confronto

Nella seconda puntata di Live-Non è la D’Urso Barbarella ha pensato di mettere a confronto anche Taylor Mega e Giampiero Mughini. Qualche giorno fa, il giornalista ha scritto una lettera aperta su Dagospia sul tema ‘web influencer’ e l’ex naufraga non ha accettato i numerosi riferimenti negativi che l’uomo le ha rivolto.

Taylor e Giampiero face to face

L’ultima puntata di Live-Non è la D’Urso è stata quella dei confronti. Barbarella ha pensato ad un face to face tra Taylor Mega e Giampiero Mughini che negli ultimi giorni si sono scontrati duramente via web. Il giornalista infatti, dopo un incontro con l’ex naufraga in qualche salotto televisivo, ha scritto una lettera aperta su Dagospia in cui ha aspramente criticato non solo il mestiere di web influencer, ma anche la stessa Taylor, definita con epiteti più o meno felici. I due si sono rincontrati a Live-Non è la D’Urso e, a quanto pare, entrambi hanno ancora il dente avvelenato.

La Mega, per ribadire la sua posizione, ha esclamato: “Non ti sei informato abbastanza, io una linea di bikini”. L’ex naufraga infatti, condanna al suo rivale il fatto di aver scritto che le web influencer, lei nello specifico, non hanno un lavoro vero e proprio e che lavorano solo con il loro corpo. L’atteggiamento di Taylor non è piaciuto né a Giovanni Ciacci e nemmeno a Roberto Alessi che hanno provato a farle capire che la sua aggressività nei confronti di un uomo dell’età di Giampiero è davvero inaccettabile. In particolare, Ciacci le ha fatto notare i toni, mentre Alessi l’ha anche invitata a cercare di promuovere la cultura tra tutte le persone che fanno il suo stesso mestiere. In una delle tante ospitate dalla D’Urso infatti, la maggiorata bionda aveva sottolineato che lei non ha bisogno di nessuna laurea e che lei conosce più cose delle persone che vantano ‘il bacio accademico’.

Taylor vs Mughini

Nonostante i ‘richiami’, la Mega ha continuato la sua personale invettiva e, in preda ad un delirio di onnipotenza, ha esclamato: “Il tuo articolo sulle influencer non è stato ripreso da nessuno.

Della mia replica ne hanno parlato tutti”. Effettivamente è stata la sua replica ad essere stata riportata da tutti i siti di gossip, ma non perché fosse un trattato di scienza, ma semplicemente perché ‘fa notizia’, né più e né meno. Davanti a queste esclamazioni, Roberto Alessi si è nuovamente intromesso per cercare di rimettere al suo posto la ragazza: “Mughini non è da 60 anni in Tv grazie a te. Porta rispetto per una persona più grande e colta di te”. Anche Ciacci ribadisce il suo pensiero ed esclama: “Perché voi influencer non promuovete mai un libro, un po’ di teatro e cultura, ma sempre le stesse cose?”. Insomma, la Mega non è in grado di argomentare molto la sua posizione e non fa altro che ripetere i concetti che da qualche giorno spiattella a destra e a manca, quasi come se avesse imparato a memoria un discorso e non saprebbe spaziare oltre. A questo punto, la D’Urso chiede a Mughini di chiedere scusa alla web influencer per averla chiamata “putt*****a”, ma lui si rifiuta.

Giampiero ribatte: “Non ho usato quella parola come definizione nei suoi confronti ma l’ho usata in riferimento ad un parametro femminile”. Effettivamente, il discorso del giornalista era molto più ampio e gli epiteti usati servivano più da esempio che da etichetta.

© Riproduzione riservata
Leggi anche