Notizie.it logo

Live Non è la D’Urso: Rosa Perrotta contro Karina Cascella

rosa perrotta

A Live-Non è la D'Urso, Karina Cascella e Rosa Perrotta hanno avuto il primo face to face, finito con l'ennesima discussione.

Nella seconda puntata di Live-Non è la D’Urso Rosa Perrotta e Karina Cascella hanno avuto modo di avere un confronto face to face, come non era mai accaduto. Le due sono state prima chiuse in un ascensore e poi fatte accomodare in studio, ma Barbarella non è riuscita nel suo intento.

Il face to face tra Rosa e Karina

La seconda puntata di Live-Non è la D’Urso è finalmente andata in onda ed è stato un appuntamento un tantino bollente. Un momento particolare è stato quello del confronto tra Rosa Perrotta e Karina Cascella. Le due opinioniste care a Barbarella, negli ultimi tempi come non mai, si sono scontrate più volte, senza mai incontrarsi faccia a faccia. Questa volta, la D’Urso ha pensato di chiuderle in un ascensore, con la speranza di farle arrivare ad una tregua. Un tentativo vano, che non ha fatto altro che acuire i loro dissidi. Quando la conduttrice si è resa conto che neanche la chiusura forzata in un ambiente piccolo è riuscita a calmare le acque le ha fatte entrare in studio.

Faccia a faccia, la prima a parlare è Karina che, prima di iniziare a spiegare alla compagna di Pietro Tartaglione i suoi motivi, le fa i complimenti per la gravidanza. Già da questo primo momento, Rosa non sembra affatto tranquilla e se ne frega altamente delle congratulazioni della sua rivale, partendo subito all’attacco. Un confronto durato 40 minuti e che non ha portato a nulla, tanto che la Cascella, che era partita con le migliori intenzioni, ha esclamato: “Nel momento più bello della tua vita, tu non fai altro che polemizzare su tutto e tutti. Parla di me e di te, non mettere in mezzo gli altri”. La Perrotta, che mostra ancora una volta di avere un caratterino niente male, non accetta un confronto pacifico, tanto che la discussione si sposta subito sul motivo centrale della loro diatriba. In soldoni, l’ex compagna di Salvatore Angelucci ammette candidamente di essersi rifatta il seno, mentre Rosa continua a sostenere di essere completamente naturale.

Insomma, la futura signora Tartaglione continua a ribadire che il suo corpo è frutto solo di madre natura e che non ha nulla di finto addosso.

Karina vs Rosa

A questo punto, Barbarella decide di farle entrare in studio e qui va in onda un nuovo scontro. Karina ha subito esclamato: “Sembri santa Maria Goretti e invece stai tutto il giorno con il telefono in mano a insultare questo e quello. Se la tua bocca è vera, sono vere le mie tette”. La Cascella continua a ribadire il suo pensiero, ma Rosa è convinta di ciò che dice e sottolinea che la sua bocca si è gonfiata soltanto grazie alla gravidanza. La mamma di Ginni tira fuori anche le ultime polemiche social che sono nate proprio grazie all’ex tronista e a Pietro che hanno attaccato Giulia De Lellis. Kari ha esclamato: “Quante cattiverie avete fatto nei confronti di Giulia mettendo in giro fake news”. La Perrotta ovviamente nega la cosa, ma in fondo abbiamo visto tutti quello che lei e la sua dolce metà hanno detto sui Damellis.

La futura mammina, per lanciare una frecciatina alla sua rivale, ha dichiarato: “Nelle vene ti scorre sangue di serpe”. Insomma, volano offese come se non ci fosse un domani e la D’Urso assiste al tutto con uno sguardo un tantino incredulo. In conclusione, è la Cascella a mettere la parola fine a questa inutile discussione, esclamando: “Fare pace con Rosa è impossibile è di una saccenza assurda”. Insomma, le due opinioniste di Carmelita non si sono consegnate il ramoscello d’ulivo e non hanno nessuna intenzione di farlo.

© Riproduzione riservata
Leggi anche