Notizie.it logo

Festival di Sanremo 2019: Claudio Baglioni annuncia i big in gara

festival di sanremo

Il Festival di Sanremo 2019 partirà il 5 febbraio e Claudio Baglioni ha svelato i nomi dei ventiquattro cantanti in gara.

Il Festival di Sanremo 2019 sta per aprire i battenti. La messa in onda è prevista dal 5 al 9 febbraio e Claudio Baglioni, direttore artistico, ha finalmente svelato i nomi dei cantanti in gara. Un gruppo di big davvero variegato, che dovrebbe accontentare grandi e piccini e che sembra essere studiato appositamente per garantire buoni ascolti, coinvolgendo ogni fascia d’età. Qualche indiscrezione trapela anche sui conduttori.

I big in gara a Sanremo

Claudio Baglioni, in occasione della premiazione dei due vincitori di Sanremo Giovani, ha voluto svelare i nomi dei concorrenti che si sfideranno durante il Festival più importante della canzone italiana. Tra il 5 e il 9 febbraio vedremo salire sul palco dell’Ariston: Paola Turci con L’ultimo ostacolo, Simone Cristicchi con Abbi cura di me, Zen Circus con L’amore è una dittatura, Anna Tatangelo con Le nostre anime di notte, Loredana Bertè con Cosa ti aspetti da me, Irama con La ragazza dal cuore di latta, Ultimo con I tuoi particolari, Nek con Mi farò trovare pronto, Motta con Dov’è l’Italia, Il Volo con Musica che resta, Ghemon con Rose viola, Einar con Centomilavolte, Federica Carta e Shade con Senza farlo apposta, Patty Pravo e Briga con Un po’ come la vita, Negrita con I ragazzi stanno bene, Daniele Silvestri con Argento vivo, Ex Otago con Solo una canzone, Achille Lauro con Rolls Royce, Arisa con Mi sento bene, Francesco Renga con Aspetto che torni, Boomdabash con Per un milione, Enrico Nigiotti con Nonno Hollywood, Nino D’Angelo e Livio Cori con Un’altra luce e Mahmood con Gioventù Bruciata.

Dei 24 big in gara, Einar e Mahmood sono i vincitori di Sanremo Giovani che Pippo Baudo e Fabio Rovazzi hanno premiato tra 24 nuove proposte. La scelta fatta da Claudio Baglioni & Co. sembra essere studiata apposta per non scontentare nessuno. Infatti, a fianco di nomi storici sono stati inseriti anche i nuovi artisti usciti da diversi talent, come ad esempio Irama. Il 69° Festival di Sanremo si prospetta imperdibile, ma chi è stato scelto come conduttore?

I conduttori di Sanremo

Claudio Baglioni non ha voluto ancora svelare l’identità dei conduttori che solcheranno il palco dell’Ariston, ma ha voluto comunque comunicarci quali sono i quattro nomi con i quali ha già avuto un colloquio e con i quali sono in contatto. Abbiamo: Claudio Bisio, Vanessa Incontrada, Gianni Morandi e Virgina Raffaele. Baglioni, durante la conferenza stampa, ha ammesso: “Con alcuni ci sono stati contatti del tipo ‘Cosa possiamo fare insieme? Dieci minuti insieme?… Tutti e quattro i nomi sono fantastici: non li smentisco, perché ci sono stati incontri con tutti e quattro, ma non c’è ancora una linea ufficialissima”.

Insomma, Claudio ha deciso di non sbilanciarsi molto, ma aggiunge che potrebbero essere presenti anche tutti e quattro insieme. In conclusione, il cantante di ‘Mille giorni di te e di me’ mette in dubbio la sua partecipazione come conduttore e rivela che non ha ancora deciso se “ingombrare” o meno il palco dell’Ariston. Questo Festival di Sanremo 2019 si prospetta davvero imperdibile e, considerando il gruppo assortito dei 24 cantanti in gara, possiamo immaginare che sarà uno spettacolo degno di nota. Non ci resta che attendere la conferma da parte di Baglioni sui nomi dei conduttori, anche se il quartetto al completo potrebbe essere una valida idea.

© Riproduzione riservata
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche