Notizie.it logo

Sanremo 2019, Elisa: carriera e vita privata della cantante

elisa

Elisa sarà ospite della serata finale del Festival di Sanremo. Cosa sappiamo della cantante triestina? Una voce unica.

Il 69° Festival di Sanremo sta per andare in onda con la puntata finale, quella che decreterà il vincitore. Per l’occasione, saliranno sul palco dell’Ariston importanti nomi della musica italiana. Uno di questi è Elisa. Cosa sappiamo della bravissima cantante triestina?

Chi è Elisa?

Il 69° Festival di Sanremo sta per chiudere i battenti e la serata conclusiva si prospetta essere imperdibile. Le aspettative dei fan sono molto alte e, dopo il Premio Miglior Duetto andato a Nada e Motta, ci si aspetta che a scalare la vetta siano altri artisti. Oltre ai 24 Big in gara, che si esibiranno con la versione originale dei loro pezzi sanremesi, sono attesi anche due super ospiti, ai quali si potrebbe aggiungere anche qualche altro cantante per il classico effetto sorpresa. Per il momento, i nomi confermati sono quelli di Eros Ramazzotti e di Elisa. Cosa sappiamo di quest’ultima? Oltre ad averla vista ad Amici di Maria De Filippi in veste di capo squadra, che curiosità ci sono su di lei? Elisa Toffoli nasce a Trieste il 19 dicembre del 1977 ed è una cantautrice, compositrice, polistrumentista, musicista e produttrice discografica italiana.

Nonostante abbia soltanto 42 anni, è stata molto attiva e nella sua carriera sono presenti anche importanti progetti di regista di videoclip, attrice teatrale, fotografa, doppiatrice e scrittrice. Una personalità forte, ma dolce allo stesso tempo. Le sue canzoni sono un tripudio di sentimenti ed è impossibile non rimanere ammaliati dalla sua voce. La passione per l’arte, in tutte le sue forme, le scorre nelle vene fin dalla nascita, ma la carriera da musicista inizia quando ha 19 anni e viene notata durante un provino da Caterina Caselli. Pubblica così il suo album d’esordio ‘Pipes & Flowers’ e nel 2000 esce il suo secondo disco ‘Asile’s World’. Elisa è cresciuta ascoltando Dolores O’Riordan, Björk, Tori Amos, Alanis Morissette, Sarah Vaughan, Aretha Franklin ed Ella Fitzgerald e tutti i suoi primi testi, oltre ad essere influenzati dagli artisti appena citati, sono esclusivamente in lingua inglese. Il successo vero e proprio arriva con la partecipazione a Sanremo nel 2001, quando inizia a cantare anche in italiano.

-

Elisa a Sanremo

Nonostante Elisa non abbia mai amato particolarmente i concorsi canori accetta la proposta di partecipare al Festival di Sanremo e nel 2001, a soli 23 anni, arriva sul palco dell’Ariston con il suo brano ‘Luce’, il primo in lingua italiana.

La platea e la critica della kermesse restano incantati dalla sua voce, tanto che si guadagna non solo la vittoria del Festival, ma anche il premio della Critica. In quell’occasione, della Giuria di Qualità faceva parte Gino Paoli che chiese e ottenne di poter istituire un premio solo per lei, quello di Migliore Interprete del Festival. Un successo che Elisa non si aspettava assolutamente, visto che aveva partecipato con la sola intenzione di fare ascoltare ‘Luce’, scritta in collaborazione con Zucchero. Dopo la vittoria sanremese, esce il suo terzo album ‘Comes the Sun’ e nello stesso anno vince numerosi premi prestigiosi come gli Italian Music Awards e il Premio Italiano della Musica. Da questo momento in poi, la carriera di Elisa è in esplosione e diviene popolare non solo in Italia, ma anche oltre oceano. Dall’esordio ad oggi, la cantante triestina ha pubblicato 9 album in studio, 6 compilation, 2 album dal vivo, 5 album video ed altrettanti video clip, vendendo 5,5 milioni di dischi.

Insomma, un’artista completa, che ha prestato i suoi brani anche a numerosi film cinematografici. Non solo una cantante, ma anche una mamma e moglie. Elisa infatti, è sposata con Andrea Rigonat, componente della sua band, e insieme hanno due figli: Emma Cecile nata nel 2009 e Sebastian arrivato nel 2013. Ai suoi pargoletti ha dedicato delle canzoni speciali: per Emma ‘Non fa niente ormai’ e ‘A modo tuo’, mentre per Sebastian ‘Promettimi’. A distanza di ben 18 anni, Elisa torna nuovamente al Festival di Sanremo in veste di ospite e presenterà il suo ultimo singolo ‘Anche fragile’. Speriamo solo che Baglioni, anche se ha già promesso che lo farà, la faccia esibire da sola, senza regalarci nessun duetto. La voce di Elisa non possiamo ascoltarla mescolata alla sua, sarebbe una vera e propria eresia.

© Riproduzione riservata
Leggi anche