Notizie.it logo

Dieta vegetariana, ecco cosa mangiare ogni giorno

dieta vegetariana

La dieta vegetariana può essere coadiuvata dall'uso di alcuni integratori alimentari, come ad esempio Piperina e curcuma Plus. Conosciamola.

La dieta vegetariana è molto utile per perdere peso e, ovviamente, per non assumere proteine di origine animale. C’è chi lo fa soltanto per motivi etici e chi, invece, vuole anche salvaguardare la propria salute e la linea. Un regime alimentare corretto permette di allontanare moltissime malattie. Assieme alla dieta, possiamo inoltre pensare di utilizzare degli integratori che ci coadiuvano nella perdita di peso.

Dieta vegetariana

La dieta vegetariana non è quella vegana. Da quest’ultima si differenzia poiché, anche se vieta carne e pesce, consente l’utilizzo di alimenti di derivazione animale, come le uova, latte, miele e formaggi. Risulta, quindi, potenzialmente equilibrata e ben bilanciata, nonostante manchino le proteine, le vitamine e i sali minerali che sono presenti nel pesce e nella carne, inclusi molluschi e crostacei.

Si tratta di un regime perfetto per chi soffre di colesterolo alto. Da ricordare, infatti, come la carne (specialmente quella rossa) sia ricca purtroppo di colesterolo. E’ anche vero, però, che un regime vegetariano vieta il pesce, ricchissimo di alimenti anti colesterolo come gli Omega 3 e gli Omega 6, che ritroviamo ad esempio nel salmone, nel tonno e nel pesce azzurro.

Piperina e curcuma plus

Oltre a seguire una dieta, un corretto regime alimentare può prevedere l’utilizzo di integratori, come ad esempio Piperina e Curcuma Plus, che al momento si può definire come il miglior integratore naturale. Di che cosa si tratta? Si tratta di un prodotto esclusivo del tutto naturale, che offre molteplici benefici. Lo si può comprare soltanto sul sito ufficiale dell’articolo in questione. Non è, infatti, vendibile in erboristeria o in farmacia.

E’ composto soltanto da tre ingredienti :

  • Vi ritroviamo, infatti, la piperina,
  • la curcuma e
  • il silicio colloidale.

Non tutti sanno che la piperina è responsabile del sapore piccante del pepe. Serve per aumentare i succhi gastrici all’interno del nostro corpo e, inoltre, è un termogenico. La piperina è, inoltre, una sostanza che aumenta la biodisponibilità all’interno del nostro corpo della curcuma. La curcuma è una spezia molto benefica, utilissima come antitumorale e disintossicante di tutto l’organismo. Infine, presente il silicio colloidale, per il benessere delle articolazioni e delle ossa. Si assume in compresse e per comprarlo dobbiamo cliccare sul sito ufficiale, su ordina ora. Dovremo compilare il modulo con i nostri dati personali e, in pochissimo tempo, avremo la possibilità di ricevere a casa il prodotto pagando comodamente alla consegna. Ricordiamo che al momento è attiva la promozione 2 confezioni al prezzo di una: 49€

Ma cosa cambia dai tanti integratori simili presenti sul mercato? Che piperina e curcuma plus non ha controindicazioni e secondo testimonianze e test sul campo, funziona davvero per un dimagrimento sano e rapido. Per saperne di più consigliamo di cliccare qui o sull’immagine seguente

-

Programma per la dieta vegana

Abbiamo visto come una dieta vegetariana sia differente da una vegana. Vediamo, adesso, un tipo di programma per la dieta vegana. Poiché si può andare incontro a carenze nutrizionali, è opportuno scegliere un percorso da seguire con un nutrizionista, che potrà così offrirci il proprio supporto.

La dieta vegana, non utilizzando uova, carne e pesce, deve avere dei validi sostituti di essi. Le alghe, ad esempio, sono molto utilizzate in questo tipo di cucina, proprio perché sono ricche di sali minerali, ma anche vitamine. Molto utilizzata è, inoltre, la soia, come sostituto della carne o del latte. Essa ha un alto contenuto proteico, è ricca di vitamine e di grassi buoni, ma povera di colesterolo. Si usa molto spesso ad esempio il Tofu, ricco di calcio e fosforo, magari al posto dei formaggi. Il cosiddetto formaggio di soia è, ovviamente, privo di colesterolo, al contrario dei classici formaggi. L’alimentazione vegana è anche ricca di cereali, meglio se integrali. Quelli non raffinati, infatti, permettono di assimilare al meglio le fibre naturalmente presenti.

Dobbiamo considerare, inoltre, che purtroppo la dieta vegana non fa assimilare alcuni nutrienti essenziali, tra cui alcuni sali minerali, acidi grassi e vitamine, soprattutto la vitamina B12. Chi è vegano, infatti, spesso è carente di vitamina B12, proprio perché non consuma niente che la contenga in buone quantità. Ecco perché è utile, in questi casi, utilizzare un integratore che possa aumentare la presenza di vitamina B12 all’interno del nostro organismo.

Le carenze di nutrienti sono particolarmente rischiose nel periodo pediatrico, proprio perché possono portare a malnutrizione, oltre a molti rischi per la salute per alcuni tipi di patologie. La dieta vegana è, in ogni caso, utilissima per evitare alcune patologie, come il cancro, malattie cardiache e il diabete. Viene riportata, infatti, una minore incidenza di morte a causa di cardiopatie ischemiche, oltre ad una minore incidenza di cancro. Sono stati, inoltre, riscontrati effetti positivi anche nella prevenzione e nel trattamento di diabete di tipo 2. Questo è tutto ciò che dobbiamo conoscere circa la dieta vegetariana e quella vegana. Abbiamo visto che possono essere utili per qualche patologia ma, in ogni caso, è sempre meglio essere seguiti da un nutrizionista ed evitare il fai da te, che può essere davvero pericoloso. Il rischio di andare incontro a malnutrizioni, carenze vitaminiche, proteiche e altro ancora può essere molto alto.

Per informazioni, invece sulla dieta vegana, consigliamo di leggere il seguente articolo

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Diadora Cyclette Lux Rigenerata
129 €
325 € -60 %
Compra ora
Burberry Cofanetto Regalo Profumo Burberry Weekend For Men + ...
39.5 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Y Not? Borsa Donna a Tracolla Y NOT J-331 Champs Elysees
43 €
86 € -50 %
Compra ora