Notizie.it logo

Come rassodare il seno in modo naturale

seno

Come rassodare il seno è possibile grazie a una serie di accorgimenti e trattamenti utili.

Moltissime donne e ragazze ci tengono a dare sfoggio del proprio décolleté e a risaltarlo il più possibile. Per avere un seno tonico e florido, non è necessario ricorrere alla chirurgia estetica, si può anche rassodarlo naturalmente con esercizi e una alimentazione mirata come andremo a spiegare in questo articolo.

Come rassodare il seno

Rassodare il seno è possibile grazie a una serie di trattamenti che aiutano ad avere una bella scollatura e senza ricorrere alla chirurgia, e si può fare in modo naturale e semplice. Uno dei metodi più conosciuti è la radiofrequenza che si applica anche in quella area per tonificare la pelle e ringiovanirla. Una pratica che offre notevoli benefici: migliora la circolazione, corregge le rughe e aiuta a produrre maggiore collagene.

La mesoterapia apporta gli stessi giovamenti, solo che in questo caso si tratta di punture che permettono di stimolare le cellule dei tessuti e riattivare la circolazione. I massaggi sono un altro metodo da usare in quanto migliorano il sistema linfatico in modo da avere seni sensuali, forti e giovani.

L’esercizio fisico, quindi praticare sport in modo regolare e costante aiuta a rassodare il seno, e a tonificarlo.

Flettere le braccia è un ottimo esercizio per rafforzare la zona pettorale. Se in casa si hanno dei pesi, si può stendere le braccia in avanti e fletterle per indurire i muscoli di questa parte del corpo. Si può fare sia stando seduti, ma anche distesi in una posizione lineare.

L’alimentazione svolge un ruolo importante per quanto riguarda un seno florido e sodo. Alcuni alimenti come la soia e i latticini aiutano a rinvigorire i seni, a migliorare la pelle e l’aspetto di questa parte del corpo a cui le donne tengono molto.

Se siete interessate a uno dei trattamenti citati, consigliamo di parlarne prima con il medico in modo da capire quale sia quello più adatto a voi perché possiate sfoggiarlo in spiaggia la prossima estate.

I rischi della chirurgia

Sempre più persone decidono di ricorrere alla chirurgia estetica per aumentare la taglia del proprio seno, ma per quanto questi interventi possano fare bene e dare ottimi risultati, presentano anche dei rischi, non solo fisici, ma anche psicologici.

Una operazione non è mai senza problemi e può essere fonte di complicazioni.

L’anestesia: comporta conseguenze che possono variare da un paziente all’altro, come l’eruzione cutanea.

L’infezione: di solito si manifesta dopo un intervento e nel caso di peggioramenti, bisogna ricoverare il paziente.

Le cicatrici: ogni intervento lascia un segno di questo tipo, il cui processo di cicatrizzazione varia da un individuo all’altro: si va da un minimo di 3 mesi a massimo un anno. All’inizio la cicatrice è sottile, dopo un mese comincia a diventare rossa e ad irritarsi.

Solitamente le donne si sottopongono alla chirurgia perché si sentono fragili e hanno poca autostima, molte di loro anche dopo l’intervento rimangono deluse e per questo sprofondano in una spirale terribile di depressione e angoscia.

Prima di sottoporsi a qualsiasi tipo di intervento, è bene accertarsi delle competenze del chirurgo ed essere davvero sicure del passo che si sta per compiere.

Come rassodare il seno naturalmente

Se si vuole rassodare il seno in modo naturale, potete usare Senomax, un prodotto naturale della Natural Fit che apporta notevoli benefici:

  • Incremento naturale e armonioso del seno
  • armonizza la forma
  • composto da elementi naturali al 100%
  • garantisce ottimi risultati nel 95% dei casi
  • rallenta l’invecchiamento 3 volte di più rispetto a qualsiasi altro prodotto
  • elimina per sempre le smagliature
  • è adatto a tutte le donne, a prescindere dall’età
  • inoltre si possono indossare abiti dalla scollatura profonda.

Una crema consigliata da tantissimi esperti del settore che aiuta a rimodellare il seno.

Se si usa in modo costante e regolare permette di aumentare il seno in tempi brevi. La forma del seno è arrotondata, mentre la pelle è più curata ed elastica.

E’ a base di componenti naturali, quali:

  • Liquirizia: tonificante e anti-invecchiamento
  • fieno greco:purificante, astringente, emolliente
  • kudzu: nutriente
  • olio essenziale di finocchio dolce: snellente
  • olio d’oliva: protettivo, antirughe, sebosimile
  • olio di germe di grano: antiossidante.

Per quanto riguarda l’uso, l’applicazione è molto semplice: si mette sulla pelle asciutta, si applica sul primo seno e si massaggia fino al completo assorbimento, in seguito si passa all’altro. Si consiglia di applicarla almeno due o tre volte al giorno per ottenere ottimi risultati. Se siete interessate al prodotto potete cliccare qui o sulla seguente immagine

senomax

Si tratta di un prodotto esclusivo presente soltanto sul sito del distributore ufficiale, non è possibile acquistare né in negozio ma neanche in parafarmacia, né nei siti online dove bisogna recarsi per compilare il modulo con i propri dati, inviare l’ordine e approfittare dell’offerta che propone una confezione di Senomax al prezzo speciale di 23 Euro, invece di 49.

La spedizione è gratuita ed è possibile pagare in contanti direttamente alla consegna. Inoltre, vi sono anche altri pacchetti a disposizione:

  • 2 confezioni a 59 Euro
  • 3 confezioni a 69 Euro
  • 4 confezioni a 79 Euro
  • 5 confezioni a 89 Euro
  • 6 confezioni a 99 Euro.

Per maggiori informazioni, consigliamo la lettura del seguente articolo.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche