Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Vuoi diventare fashion blogger come Chiara Ferragni? Da oggi puoi

Corso per diventare fashion blogger

Il corso per diventare fashion blogger: l'idea rivoluzionaria di un ente di formazione di Bari, che spera di creare le Ferragni del futuro.

Un corso per diventare fashion blogger è necessario? A quanto pare sì: lo crede l’istituto Santarella in provincia di Bari, che ha organizzato un corso accademico di avviamento al lavoro composto da oltre 100 ore di studi per diventare l’erede di Chiara Ferragni. Come si articola questo corso e soprattutto a chi è diretto?

Il corso per diventare fashion blogger

Per quanto molti storcano ancora il naso, è evidente che i mestieri nati dai social e che si sono diffusi a macchia d’olio proprio attraverso i social, sono le professioni più ambite dalle nuove generazioni.

Influencer, fashion blogger, travel blogger, food blogger: si tratta di etichette che non possono essere sempre applicate in maniera univoca, ma che spesso vanno utilizzate insieme per definire nella maniera più precisa possibile il lavoro di coloro che, attraverso l’utilizzo della propria immagine social riescono (in teoria) a farsi pagare per condurre una vita invidiabile.

Naturalmente in Italia tutte coloro che sognano di cominciare una carriera simile hanno come riferimento una sola persona: Chiara Ferragni.

Ma Chiara Ferragni si nasce o si diventa? Ripercorrendo con attenzione la storia di Chiara si capisce chiaramente che il talento è innato, ma di certo alla base del successo c’è sempre l’apprendimento di una serie di tecniche comunicative e di nozioni di altro genere che è necessario fare proprie e poi mettere accuratamente in pratica. Proprio del livello teorico di questo mestiere intende occuparsi l’Ente per la formazione Omniapro, operante a Bari in collaborazione con l’Istituto Professionale Santarella.

A chi è destinato il corso di Omniapro?

Gli enti di formazione si occupano principalmente di fornire ai disoccupati i mezzi più efficaci e all’avanguardia per inserirsi nel mondo del lavoro in maniera produttiva e, possibilmente, in maniera autonoma.

Per questo motivo, le caratteristiche che occorre possedere per iscriversi ai corsi organizzati dall’ente barese (così come a quelli organizzati da qualsiasi altro ente per l’avviamento professionale) è di essere disoccupati.

Oltre a ciò è necessario essere domiciliati nella provincia in cui l’Ente opera e, in questo caso, nella provincia di Bari.

Come si articola il corso?

Il corso per diventare fashion blogger si articola in una serie di moduli che mirano a fornire alle aspiranti fashion blogger tutti gli strumenti concettuali per realizzare un prodotto perfetto.

Innanzitutto verrà spiegato come creare e seguire un blog di moda: proprio dal blog The Blonde Salad Chiara Ferragni, ormai dieci anni fa, è partita alla conquista del fashion italiano.

Un ulteriore modulo spiegherà come inserirsi nel mondo del fashion e riuscire a partecipare a eventi come sfilate e presentazioni di prodotti, in maniera da accrescere il proprio prestigio.

Naturalmente un modulo sarà dedicato alla creazione di outfit accattivanti assecondando sia i gusti del pubblico sia le ultime tendenze della moda e infine un modulo si occuperà di fotografia, editing e videomaking per fornire alle future reginette del web tutti i mezzi per costruire sole un’immagine social vincente.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • migliori illuminanti SephoraZolfo trattamento dell’acneLo zolfo è stato utilizzato come un trattamento di acne. Tuttavia, da allora è stato sostituito da altri trattamenti come ...