Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Cellulite ai glutei: cause, sintomi e il miglior rimedio naturale

come combattere la cellulite

Eliminare la cellulite ai glutei è possibile, grazie ai prodotti giusti. Uno di questi è X-Leggins Push Up, un pantaloncino rivoluzionario.

La cellulite ai glutei è un inestetismo molto diffuso, soprattutto per le donne. I glutei, assieme ai fianchi e alle cosce, sono la zona in cui la ritenzione idrica si concentra di più. Per fortuna si può risolvere o prevenire il problema con alcune strategie ad hoc.

Cellulite ai glutei: cause

La cellulite è causata dalla ritenzione idrica. Si tratta di una problematica che interessa i tessuti più interni della pelle. È l’infiammazione dell’ipoderma, infatti,a causare la famosa pelle a buccia d’arancia. Una volta che questa si è verificata è difficile sconfiggerla, ma non impossibile.

L’organismo di una donna è statisticamente più colpito, in quanto tende a trattenere liquidi in eccesso molto più di quello di un uomo. Per questo, si formano gonfiori in alcune parti del corpo. Questi liquidi, a causa di un’alterazione del sistema circolatorio, non sono vengono naturalmente dal corpo.

Altre cause possono riguardare una cattiva circolazione, un eccesso di tossine, il troppo accumulo di tessuto adiposo, le disfunzioni ormonali.

In alcuni casi, ci sono delle malattie che possono provocare la cellulite; tra queste, vi sono l’intolleranza al lattosio, l’ipertiroidismo o l’ipotiroidismo, l’ipertensione, diversi problemi a carico della vescica o del fegato, l’insufficienza renale e cardiaca. Esistono farmaci, inoltre, che possono esserne causa: i contraccettivi, le terapie ormonali, gli antinfiammatori e i farmaci a base di cortisone ne sono un esempio.

Anche una vita troppo sedentaria può comportare la cellulite, dal momento che questo, ostacolando il normale flusso circolatorio, consente il manifestarsi della ritenzione idrica e il comparire della cellulite. Si consiglia, allora, di seguire alcuni accorgimenti, come camminare al posto che utilizzare i mezzi per andare a lavoro, quando la distanza e le condizioni meteorologiche lo consentano, ma anche di fare attività fisica vera e propria. In tal senso, risulterà utile sia l’attività aerobica, come la corsa, il nuoto, la bicicletta o la camminata a passo svelto, sia alcuni esercizi per tonificare gambe e glutei.

Infine, tra le cause bisogna annoverare una cattiva alimentazione.

Prima di tutto, il bere poca acqua può comportare una difficoltà nel drenaggio di liquidi e sostanze ristagnanti; per questo è opportuno mantenere il corpo idratato, assumendo da un litro e mezzo ai due litri di acqua al giorno e consumando tanta frutta e verdura, che presentano ottime proprietà depuranti e drenanti. Inoltre, è opportuno ridurre il consumo del sale, dal momento che ostacola la circolazione e il drenaggio delle sostanze ristagnanti, causando ritenzione idrica e, in definitiva, cellulite. In tal senso, si consiglia di ridurre l’utilizzo del sale come condimento, preferendo al suo posto spezie o limone, e di ridurre il consumo di fritture e cibi preconfezionati. Inoltre, è opportuno limitare il consumo di alcolici ed evitare di fumare, visto che entrambe le cose possono ostacolare la circolazione sanguigna e linfatica, provocando la ritenzione idrica e la cellulite.

Cellulite ai glutei: sintomi

Ma quali sono i sintomi della cellulite ai glutei? Una volta che questa compare, di solito ce ne si accorge molto bene, dal momento che risulta abbastanza facile vederla.

La cellulite ai primi stadi non crea nessun tipo di sintomo fisico. Al massimo, si può avvertire mancanza di tonicità al tatto delle zone interessate: fianchi, cosce, glutei.

Ci sono, però, alcuni casi più gravi, in cui la cellulite può creare dei veri e propri sintomi. Tra questi, ricordiamo l’indolenzimento della gamba, la sensazione di calore che si può percepire sotto la pelle, un senso di arrossamento poco demarcato nella zona in cui si presenta la patologia, tumefazione nel sito di infezione. Sono, per fortuna, casi molto rari. La maggior parte delle persone soffre “soltanto” di cellulite visibile senza sintomi.

Cellulite ai glutei: il miglior rimedio naturale

Oltre ad una buona attività fisica, al bere molta acqua e a seguire un buon regime alimentare, in commercio esistono alcuni rimedi naturali che ci possono aiutare ad eliminare la cellulite ai glutei. Tuttavia, tra questi il migliore, secondo esperti e consumatori che l’hanno provato e testato, è X-Leggins Push Up.

Si tratta di un paio di leggings realizzato in tessuto a maglie seamless, ossia senza cuciture. Grazie all’azione di alcuni bio cristalli attivi, innocui per la salute, questo prodotto consente di dissolvere la ritenzione idrica, combattendo in maniera efficace la cellulite.

Consigliato dagli esperti e dai consumatori che, dopo averne sperimentato le proprietà benefiche, hanno deciso di testimoniare la loro positiva esperienza col prodotto, X-Leggins Push-Up è realizzato in laboratorio da personale esperto e competente, in modo da combattere questo fastidioso problema, senza creare problemi al regolare funzionamento dell’organismo. Questo prodotto presenta molteplici benefici:

  • Combatte la cellulite: i bio cristalli attivi trasformano il calore corporeo in radiazioni infrarosse, la cui azione favorisce il flusso sanguigno e linfatico; questo consente di contrastare la ritenzione idrica e, in conclusione, la cellulite, senza per questo arrecare danni all’organismo.
  • Dissolve i grassi in eccesso: l’azione dei bio cristalli attivi non solo combatte la cellulite, ma agisce sulle cellule adipose; per questo, il prodotto si rivela un ottimo alleato nella lotta ai chili di troppo.
  • Rassoda gambe e glutei: effettuano un massaggio tonificante ad ogni movimento compiuto; questo permette di rassodare la zona interessata, ossia gambe e glutei, rendendo inoltre la pelle più elastica e liscia.
  • Non presenta particolari effetti collaterali, salvo allergie ai tessuti utilizzati, dal momento che i bio cristalli attivi non compromettono le corrette funzionalità dell’organismo.
  • Già dalle prime applicazioni si noteranno i primi benefici, mentre in un solo mese si potranno così avere grandi risultati.

Per chi volesse approfondire il tema, sono disponibili ulteriori informazioni cliccando qui o sulla seguente immagine.

xlegginspushup provalo adesso

Sono disponibili diverse taglie, fino alla XXXL, così da soddisfare le esigenze di tutte le persone che vogliano eliminare il fastidioso problema della cellulite.

X-Leggins Pus-Up è un prodotto esclusivo. Per questo, non è disponibile né presso negozi fisici, come parafarmacie, erboristerie o supermercati, né presso altri siti di e-commerce online. L’unico modo per ottenerlo è recandosi sul sito ufficiale della casa di produzione e cliccare su Ordina Ora. Così, si avrà accesso ad un modulo online, da compilare con i dati personali, che verranno protetti nel rispetto della privacy, ed attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine, così da finalizzare l’acquisto. Al momento è disponibile una promozione stagionale, che consente l’acquisto al prezzo di 49 € al posto di 79 €, con spedizione gratuita.

I metodi di pagamento disponibili sono tre: il contrassegno, la carta di credito e il Paypal. Sono tutti metodi altamente sicuri, che ci pongono al riparo da possibili frodi. In particolare, il contrassegno consente di pagare in contanti al corriere al momento della consegna del prodotto.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...