Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Caso Pamela Prati, Gianni Sperti: “È un reato rubare le foto altrui”

gianni sperti

Gianni Sperti, dopo aver scoperto che Marco Caltagirone, ex promesso sposo di Pamela Prati, ha rubato una sua foto si è espresso sui social

Il caso di Pamela Prati continua a far discutere. Dopo l’annullamento del matrimonio e la rottura con il misterioso Mark Caltagirone pensavamo di poter mettere la parola fine a questa squallida vicenda, ma sembra che siamo solo all’inizio. Il famoso imprenditore, o chi per lui, aveva deciso di mostrarsi, ma nel farlo ha rubato una fotografia a Gianni Sperti. Quest’ultimo, venuto a conoscenza della cosa, ha voluto esprimere il suo giudizio.

Mark Caltagirone è Gianni Sperti?

La vicenda attorno al famoso matrimonio tra Pamela Prati e Mark Caltagirone continua a generare perplessità. Nelle ultime ore, l’imprenditore più premiato della storia aveva, dopo aver annunciato la fine della sua grande storia d’amore, aveva deciso di mostrarsi sui social, sottolineando che avrebbe poi partecipato alla prossima puntata di Live-Non è la D’Urso per chiarire tutta la situazione. Avrebbe mai potuto mostrare una sua fotografia per intero? Giammai, altrimenti che gusto ci sarebbe stato? Caltagirone ha postato sul suo profilo Instagram uno scatto che lo ritrae a Mediaset con la testa, ovviamente, mozzata.

Un bel completo grigio, un corpo notevole e una barbetta che si intravede. Alla sua destra si scorge una figura femminile, anche lei con la testa tagliata. Qualche utente attento però, ha subito fatto notare che sia la location che il corpo dell’uomo aveva qualcosa di famigliare. Chi si nasconde dietro al famoso Mark? Gianni Sperti, semplice. L’ex di Pamela Prati, o, ripetiamo, chi per lui, ha scelto di rubare uno scatto del noto opinionista di Uomini e Donne e di spacciarsi per lui. Pessima mossa, perché avrebbe almeno dovuto scegliere qualcuno di meno popolare. In tutto ciò, come ha reagito Gianni?

La replica di Gianni Sperti

Quando si è scoperto il fattaccio, tantissimi fan hanno inondato di messaggi il profilo Instagram di Sperti per metterlo al corrente del furto d’immagine. Gianni, venuto a conoscenza della cosa, ha pubblicato una Stories in cui ha voluto chiarire la sua posizione. Si legge: “Ho saputo che è stata rubata e utilizzata una mia foto da tale Marck Caltagirone.

Io non so chi c’è dietro ma chiunque esso sia eviti di mettermi in mezzo a questa pantomina. Non permetto ad alcuno di usare una mia foto perché è un reato perseguibile legalmente”. L’opinionista di Uomini e Donne, com’è giusto che sia, ha fatto sapere che non ha gradito la cosa e che, molto probabilmente, potrebbe procedere per vie legali. Speriamo che Gianni vada in fondo a questa vicenda e che smascheri il responsabile. Così come potrebbe essere il famoso Caltagirone, potrebbe anche essere qualche mitomane che ha voluto gettare ulteriore pepe su questa squallida vicenda. Nel frattempo, il profilo di Mark da pubblico è stato reso privato, ma i suoi follower continuano ad aumentare. In tutto ciò, la domanda resta sempre la stessa: chi è Marco Caltagirone? Ovviamente non abbiamo una palla di vetro per prevedere il futuro, ma sembra sempre più ovvio che questo imprenditore non abbia un volto, o meglio che dietro al suo nome si nasconda qualche mente malata.

gianni


© Riproduzione riservata
Leggi anche