Ashley Graham: ‘I’m no angel’, la modella sfida Victoria’s Secret

Ashley Graham

L’ambizione di Ashley Graham, modella curvy americana, è poter salire sull’ambita passerella di Victoria’s Secret e sfilare indossando la lingerie sexy del famoso brand.

È noto come la selezione delle modelle per le sfilate di Victoria’s Secrets sia molto serrata e che le ragazze debbano rispettare determinati canoni, in cui Ashley Graham non rientra.

La lotta di Ashley Graham

Ashley Graham, modella americana di 29 anni, sogna proprio di poter, un giorno, sfoggiare una delle creazioni di Victoria’s Secrets in passerella, sdoganando, così, i canoni del brand.

Ashley Graham è una modella curvy ormai famosa in tutto il mondo. È nota per la sua battaglia contro i dettami della moda e delle sfilate che impongono misure ridottissime alle modelle. Lei sostiene che anche le modelle curvy possano indossare gli stessi vestiti che indossano le ragazze magre.

Oggi Ashley Graham è una delle modelle più iconiche a livello mondiale. Attualmente, infatti, la curvy model ha preso parte a una campagna pubblicitaria di un brand di intimo che viene venduto sulla piattaforma Lane Bryant.

Questo brand, attraverso l’hashtag #imnoangel, ha lanciato una sorta di sfida diretta al marchio Victoria’s Secrets, una causa che sostiene anche la stessa Ashley Graham.

Ashley Graham

La fisicità non è tutto

La curvy model, infatti, ha avuto il coraggio di sovvertire tutte le regole del duro mondo della moda. Lei sotiene che la fisicità non sia tutto. Anzi, lei afferma che oltre il fisico aspetti piuttosto rilevanti siano un viso sensuale e uno sguardo intelligente.

La modella curvy conduce, inoltre, alcune campagne contro il body shaming, sostenendo che ognuno debba sentirsi a proprio agio con la propria fisicità. Viene invitata spesso nei college o in programmi televisivi per sensibilizzare circa questo tema e per fare prevenzione contro i disturbi alimentari.

La filosofia ‘Curvy’

Questa nuova filosofia curvy sta cominciando a diffondersi sempre di più in svariati ambiti del fashion. Anche la moda sportiva ha deciso di introdurre modelle curvy per le loro campagne pubblicitarie.

Ashley è diventata, infatti, testimonial di fortunatissime campagne con Swim Suits for All e Sports Illustrated. Lei è la prima modella curvy ad aver rappresentato un marchio sportivo. È apparsa, inoltre, in svariate campagne pubblicitarie per Levi’s di grande successo.

Attualmente Ashley Graham è all’apice del suo successo, infatti, oltre ad essere al centro di svariate campagne pubblicitarie in diversi settori della moda, è stata protagonista di un video clip musicale ed è giudice del realty show americano “Amerca’s Next Top Model“. Ha posato, inoltre, per i più grandi magazine a livello internazionale: Vogue, Harper’s Bazaar, Glamour e Elle.

Lei è l’esempio lampante di come di come, molto spesso, si debba andare oltre la fisicità di una persona, dando rilievo ad altre qualità.

Leggi anche

03/02/2017 0

Zara TRF punta sul Denim per la sua nuova collezione

Un paio di settimane fa vi avevamo parlato di Bling Bling, la nuova collezione di Zara TRF per questo [...]