X-Factor 4: cronaca della terza puntata (in live-blogging)

Ante-Factor ancora coi tamburi. Facchinetti vestito da becchino fa il solito giochino coi ditini verso i megaschermi, poi solito delirio senza senso con le varie presentazioni. La voce fuori campo canna di brutto e presenta i gruppi vocali di Ruggeri urlando “giovani 16-24 anni”: siamo solo alle 21.07 e questo sta messo gi… cos. Immagino gli altri. Elio Š vestito da sovrano austro-ungarico, fenomenale.

Si inizia. Push the bottle! Mi son gi… rotto dei video riassuntivi, tanto son sempre le stesse robe per fomentare discussioni inutili.

Tu sei uno stratega, tu sei vero, tu sei falso… la Tatangelo che dice a Ruggeri che non Š sincero Š come Lady Gaga che dice a Madonna che non Š sufficientemente bionda. ‘Ste polemiche fan molto Grande Fratello. Sar… l’influenza della Marcuzzi su Facchinetti?

PRIMA MANCHE

Ruggero: il diversamente giovane, nonch‚ diversamente simpatico, canta Tu vuo’ fa l’americano. Si piace veramente un sacco, sentimento non condiviso dal resto del mondo sano. Vederlo fare mille faccettine e mossettine da attore consumato, diobono, Š inquietante. A parte ci•, per me il ragazzetto rischia d’avere un successo clamoroso. Elio mi illumina dandogli del cantante “da festa di matrimonio”: l’idea, forse, non Š cos peregrina.

Effetto Doppler: cantano Don’t stop me now. Gli Effetto D’oppio, come mi piace chiamarli, funzionano come un cocktail di stupefacenti: insensata euforia iniziale seguita da profonda depressione. Pronuncia inglese non impeccabile (eufemismo), solito vento nei capelli che fa tanto Cugini di campagna. A me non sono piaciuti troppo, e nemmeno ad Elio.

21:32: inquadrano una banda di disperati. Sono le new entry. Oddio, nuovi concorrenti? Canteranno dopo, dice Facchinetti. Il terrore corre sul due.

Manuela: canta I’ll never fall in love again. Diva quanto volete, ma la mia scarpiera ha pi— personalit… di lei. Soprattutto se la vestono da uomo baffuto come stasera. Rompe le palle perchŠ lei si sente “rock”. E lei Š rock, ed i borghibr•s sono rock, e Nevruz Š rock, e Dorina Š rock… Buffo, tutti rock, ma nessuna popstar. Prossimo anno tutti ai Gods of Metal, dai.

Dorina: che sorpresa, reclamizzano lo scontro tra lei e Anninabbella. Per sua fortuna non le hanno assegnato un nome d’arte accentato, sul modello di L’Aura: chiamarsi D’Orina le avrebbe magari creato qualche disagio. Canta Un’emozione da poco: bello il maglioncino di cotta di maglia, fa molto Festival del Signore degli Anelli. Le consigliano di piangere meno, la principessa Anna perde le staffe: “emozioo•nati!”. Non l’avremmo mai detto.

Kymera: cantano Polvere di Enrico Ruggeri (!). Quello coi capelli lunghi somiglia a Vento Nei Capelli di Balla coi Lupi; l’altro a Tonio Cartonio della Melevisione. Per•, ouh, a me piacciono. Scenografici. E piacciono anche ai giudici.

Push de b•ttol! Fine prima manche: allo scontro finale va… l’Effetto d’oppio.

SECONDA MANCHE

Nathalie: da damigella piccola e fragile a sposa satanica in soli sette giorni. Stasera l’han conciata da Heidi post-atomica. Altre due settimane, e finir… con lo staccare teste di colombe a morsi. Canta Piccolo uomo e piazza degli acuti che la met… del panorama musicale italiano si sogna. Ha talento. I giudici approvano.

Davide: l’androide-programmato-per-attizzare-le-giovin-pulzelle. Versione aggiornata del modello 2008,  l’A-MIK-O1 Markokarta, con specifiche pi— potenti: opzione “occhi-a-cuore” standard, sinte-ciuffo ribelle, premendo un tasto sul pube ‘si trasforma in un razzo missile coi circuiti di mille valvole‘. Ricaricabile. Disponibile anche in versione biondo cenere o rosso pompeiano. Cervello non incluso. Ah, canta I feel the earth move e fa l’amore col microfono. Il tutto in maniera impeccabile, ovviamente.

Nevruz: entra in scena il genio poliedrico della musica mondiale. Un po’ David Lee Roth, un po’ Rob Zombie, un po’ Stefania Sandrelli. Canta una cosetta da niente, Lithium dei Nirvana. Mettetela cos: lo sbracare completamente fa parte del personaggio. Compensa la assoluta mancanza di qualsivoglia tecnica con la fenomenale ed impareggiabile presenza. Nevruz ringrazia il pronto soccorso (si Š fatto male ad una caviglia) ed Elio impazzisce: “Ma…! Il rock… ! Non dice grazie al pronto soccorso! Il rock… se ne fotte!” Ahahah.

Borghi Bros: avete notato che col loro nome si possono contare i secondi? Uno-borghibr•s, due-borghibr•s, tre-borghibr•s, quattro-borghibr•s… (tuono) “Ah, il temporale Š a quattro borghibr•s da qui”. Cantano Piazza Grande: bravucci, ma l’impressione di ascoltare la versione boy-band dei Neri per Caso rimane.

Stefano: si Š messo in gioco e vuole – giustamente – essere considerato come gli altri. Quindi si becca la satira come gli altri. Cantasse “ba-ba-baciami piccina con la bo-bo-bocca piccolina“, finiremmo a met… aprile. Canta invece Buonanotte Fiorellino, ma sembra comunque un’eternit…. Mica per colpa sua: Š la canzone che Š a tutti gli effetti una ninna nanna. Con quegli occhiali sembra il cugino di Arisa ma, a parte le battute, a me la sua voce piace. Applausi.

Momento degli ospiti della serata: gli Skunk Anansie. Qui non si scherza, Skin ha una voce paurosa. Ok, col quel vestito sembra un po’ Samuel Eto’o ad una convention di Star Trek, ma la voce non si discute.

Si collegano di nuovo con lo sgabuzzino di X-Factor per presentar le new entry: Solifonica, Andrea, Eliana, Cassandra. Cos, ad occhio, sembrano degli splendidi disadattati. Perfetti, dunque, per il programma.

Push de b•ttol! Fine seconda manche: al televoto finale va… la truppa dei borghibr•s.

Scontro finale: Effetto d’oppio vs borghibr•s. I primi cantano It’s my life, i secondi Pensieri e parole. Boh, a me fan dormire tutte e due le esibizioni. Non si pu• eliminarli entrambi e far entrare Skin come concorrente? Mi perdo i brani a cappella, scusate. Verdetto dei giudici: Enrico la tira lunghissima e poi elimina i borghi. Elio elimina gli oppiacei. Mara elimina i borghi. Annabbella elimina i borghi, che dunque salutano tutti.

NEW ENTRY

Visto che il tutto non Š gi… abbastanza soporifero, pensano bene di far entrare gente nuova, dicevamo. Skin giudice speciale per le new entry.

Eliana: di primo acchito sembra una lagnosa. Canta The way you make me feel di Michael Jackson per arruffianarsi il pubblico. Muore dalla voglia di mostrare a tutti che ha una voce nera.

Andrea: altro caso umano, cresciuto per strada, storie di droga, ecc. La camicia di flanella e il portamento da boscaiolo incazzoso non lo aiutano. Canta I oughta know di Alanis Morissette, canzone tutt’altro che semplice. Per me se la cava meglio di Eliana la Ruffiana. La Tatangelo s’Š gi… innamorata.

Solifonica: mah. Gli ABBA de noantri. Cantano Africa dei Toto, mica pizza e fichi. Non so, per me cinque sono troppi, fanno tanto Live Aid (back in ’85) o We are the children. Quella che tocca le note pi— alte becca delle stecche mica male.

Cassandra: sembra uscita da uno di quei film d’autore francesi… decisamente naif, come un personaggio di Marina Massironi a Mai Dire Gol. Mi pare un filo troppo stramba, anche come vocalit…, per partecipare ad un programma come questo, per• chi pu• dirlo?

00:18: A forza di pushare ‘sti b•ttle, caro Facchinetti, mi sa che ti verr… un’ernia. Verdetto: il nuovo concorrente di X-Factor, votato dai licantropi e dai nottambuli, Š… Cassandra. Ecco, appunto. Tra lei, Elio e Nevruz, qui ci sar… da ridere non poco. Alla prossima settimana. 🙂

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Addio Sandra Mondaini, l'Italia piange la vedova di Raimondo Vianello

Baci tra Justin Bieber e Jasmine Villegas: è amore?

Leggi anche
Contents.media