Notizie.it logo

William e Kate in crisi: l’amante di William si presenta senza fede

Kate e William

William e Kate sono in crisi? E' tutta colpa di Rose Hambury, che si è presentata a corte "sfidando" Kate Middleton.

William e Kate hanno attraversato un momento di enorme tensione durante uno dei banchetti reali degli ultimi giorni. Pare infatti che la presunta amante di William, di cui Kate è enormemente gelosa, non solo abbia preso parte al banchetto (com’era nei suoi diritti) ma ha osato presentarsi senza fede: un segno che i media hanno preso come una provocazione.

William e Kate: la crisi e l’amante

Si parla sempre di crisi del settimo anno per le giovani coppie di sposi. Anche quando si tratta di coppie che hanno apparentemente un rapporto solido e una famiglia molto felice, come William e Kate, le difficoltà sono sempre dietro l’angolo.

Da qualche mese circolano infatti voci insistenti in merito a una presunta relazione extraconiugale di William, che avrebbe una simpatia particolare per Rose Hambury, bellissima e giovane moglie del Marchese di Cholmondeley.

Rose, secondo le recenti indiscrezioni dei tabloid britannici, avrebbe smesso di indossare la fede, segno inequivocabile di una crisi matrimoniale che potrebbe essere legata proprio alla relazione di Rose con William.

Lo scandalo è scoppiato nel momento in cui Rose, intervenendo assieme a suo marito al banchetto in onore di Donald e Melania Trump, ha deciso di lasciare ancora una volta la fede a casa: questo dettaglio avrebbe alzato ai massimi livelli la tensione tra Kate Middleton e la marchesa.

William ha tradito Kate?

Se William avesse realmente tradito Kate, non lo ammetterebbe mai: difficilmente infatti il primogenito di Carlo ammetterebbe di aver compiuto lo stesso errore di suo padre, che provocò in Diana un enorme dolore nel momento in cui venne alla luce la sua relazione inopportuna con l’attuale moglie Camilla Parker.

Il gossip è nato alcuni mesi fa, quando alcuni tabloid britannici osarono titolare su una presunta relazione tra William e la moglie del suo vicino di casa, il tenutario di Anmer Hall.

L’avvocato personale del futuro Re all’epoca fece in modo da mettere a tacere le voci, minacciando severe azioni legali contro i giornali che avrebbero continuato a dare eco alla notizia.

Da allora la Marchesa ha saggiamente deciso di tornare nell’ombra, fino al banchetto in onore dei Trump.

L’amante di William invitata a corte?

Alla cena di gala in onore del Presidente Americano, Rose Hanbury si è presentata vestita di bianco, assieme a un’amica. Molti si sono chiesti per quale motivo la donna sia stata invitata al banchetto, dal momento che non era esattamente una presenza gradita a corte.

Con ogni probabilità si è trattato di una mossa diplomatica per mettere a tacere qualsiasi rumor e placare le ire di Kate, che non ha affatto preso bene le chiacchiere sul loro matrimonio.

In qualità di amici (o ex amici) dei Duchi di Cambridge, i Marchesi Cholmondeley sono intervenuti piuttosto spesso alle occasioni ufficiali: l’ultima volta, in occasione di un bachetto per i Reali di Spagna organizzato ben dodici anni fa, Rose sedette accanto a Harry e i due chiacchierarono per tutto il tempo. Stavolta non è stato possibile: Harry e Meghan hanno rifiutato di sedere allo stesso tavolo con The Donald, il quale tempo fa spese parole offensive su Meghan definendola “sgradevole”.


© Riproduzione riservata
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Style24.
Leggi anche