Wild ed il mistero di Fiammetta Cicogna, allegra Signorina ChicazzŠ della tv italiana

Per Signorina ChicazzŠ s’intende una forma di vita femminile (di solito non sgradevole all’occhio) che, per ragioni sconosciute ai pi—, d’un tratto inizia ad apparire ovunque nel panorama televisivo italiano, evolvendosi in una stellina dello spettacolo senza meriti apparenti – a parte il semplice flooding mediatico.

Questo per dire che Fiammetta Cicogna (nella foto), famigerata Signorina ChicazzŠ del 2009 grazie a quei corrosivi Spot Tim, Š tornata su Italia Uno con Wild, farlocco programma sull’avventura gggiovane.

Le modalit… di conduzione, per inciso, sembrano curiosamente simili a quelle di Rachele Restivo a Mistero (ovvero un patetico cameo tra un servizio e l’altro). Ogni tanto la ChicazzŠ s’azzarda a porre qualche domanduccia all’esperto di turno, ma il tutto Š tarato sul pubblico medio di Studio Aperto, con questi indispensabili come: “Il leone pu• far sesso fino a quaranta volte al giorno, Š vero?” o classifiche memorabili come la Top Ten degli Animali pi— Esibizionisti (vinta a sorpresa dal lemure sifaka, e non da Fiammetta).

Ad ogni modo, vi siete persi Wild? Allora vi consiglio questo video dell’edizione 2009, che esplica bene le potenzialit… della suddetta signorina. Particolarmente interessante, per me, Š il segmento a 02:52, con la vasca piena di bolle, lei che fa la svenevole e la frase “la pavola chiave da mai dimenticave che m’ha insegnato quel pazzo del mio amico Beav“. Oh, s, Fiammetta, il tuo cavo amico Bear Grylls (a cui freghi i documentari millantando amicizie mai esistite), con quella erre moscia che fa tanto chic. Poi pavtiamo con il Fevvavi pev Chamonix a beve champagne con quel matto di Bviatove, il Fili, il Giampi e la Betta?

 

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vuvuzela napoletana: Tony Di Scioscia emula Checco Zalone

Benvenuti su World Celebrities

Leggi anche
Contents.media