Notizie.it logo

Verissimo, Arisa: “Mahmood vittoria giusta”

arisa

Arisa, ospite a Verissimo da Silvia Toffanin, ha espresso il suo pensiero su Mahmood e su tutte le polemiche che sono nate a Sanremo.

Dopo le emozioni provate durante questo 69° Festival di Sanremo, Arisa è stata ospite di Verissimo da Silvia Toffanin. La cantante di ‘Mi sento bene’ ha espresso il suo pensiero su tutte le polemiche che ci sono state, dalla vittoria di Mahmood, passando per il suo malessere durante la finalissima, fino al sistema di votazione.

Il Sanremo di Arisa

Arisa è stata una delle cantanti che hanno partecipato al 69° Festival di Sanremo con il brano ‘Mi sento bene’. Una partecipazione poco felice, visto che non l’ha vista classificarsi tra i primi tre, ma che la cantante ha preso comunque con molto entusiasmo. Rosalba, ospite di Verissimo da Silvia Toffanin, ha raccontato le emozioni che da sempre prova ogni volta che sale sul palco dell’Ariston. Arisa, tra le tante cose, durante la serata della finalissima ha avuto un notevole abbassamento di voce, tanto che ha concluso la sua esibizione con le lacrime agli occhi chiedendo scusa al suo pubblico.

In merito a tutto ciò, ha dichiarato: “L’ultima sera avevo 39 di febbre, ma nessuno mi ha chiesto se volevo rimanere a letto perché avrei risposto di sì… Ma il dovere è il dovere. Sono molto grata di come il pubblico abbia accettato questa cosa e rimango sempre sconcertata dall’amore che mi accorgo di avere intorno”. Arisa infatti, ha da sempre riscosso un notevole successo. Il pubblico l’ha apprezzata quando si presentò per la prima volta a Sanremo in versione ‘cartone animato’ e la ama anche oggi nella sua trasformazione in una vera e propria donna. Inevitabilmente si finisce a parlare di tutte le polemiche che hanno investito il Festival e Silvia Toffanin le chiede cosa pensa delle modalità di voto. Arisa, schierandosi dalla parte dello staff sanremese, ha ammesso: “Penso che la votazione si deve dividere in tre parti, così come è già adesso. È perfetta così. Bisogna dare spazio a tutte le componenti e penso che in questo Festival ci sia stata democrazia, più di quanto si pensi”.

La cantante non ha trovato utile la polemica fatta da Ultimo e continua a credere che le modalità di voto per eleggere il vincitore siano giuste così. Ma di Mahmood cosa ne pensa?

Arisa pro Mahmood

Nonostante Arisa non si sia classificata tra i primi tre, ha ammesso di essere stata contenta di questo 69° Festival di Sanremo, come se avesse vinto. La cantante non è d’accordo con le polemiche che sono nate attorno alle modalità di votazione ed è anche pro Mahmood. Rosalba, in merito al cantante di ‘Soldi’, ha rivelato: “Credo sia stata una vittoria giusta. Ho parlato con lui e ho trovato la sua canzone vera, nuova e che rispecchia quello che succede nel mondo in questo momento. Sono molto felice che abbia vinto e gli auguro anche di trionfare all’Eurovision”. Insomma, a differenza di tanti suoi colleghi, Arisa ha ammesso che le piace sia Mahmood che la canzone ‘Soldi’ e crede che la sua sia stata una vittoria più che meritata.

D’altronde, anche se Arisa non si è classificata tra i primi tre, la suaMi sento bene’ sta avendo un successo pazzesco e questo per lei è più importante della classifica sanremese.

© Riproduzione riservata
Leggi anche