Home » Attualità » Musica » Vasco Rossi Tour 2014: concerti estivi a Roma e Milano, negli stadi

Vasco Rossi Tour 2014: concerti estivi a Roma e Milano, negli stadi

| ,

Di nuovo live, di nuovo grandi spazi aperti per il Blasco

Altro che pensione, dimissioni, male oscuro, depressione e quant’altro.

Vasco Rossi è più in forma che mai e dopo un periodo di meditato silenzio è tornato alla carica con due annunci che hanno fatto la gioia dei milioni di fan italiani, i quali lo venerano come una divinità.

Il Blasco riprenderà infatti l’attività live dopo i concerti di questa estate a Torino e Bologna che avevano recuperato gli appuntamenti interrotto forzosamente a causa del malore che tanto ha fatto discutere i dietrologi.

Denominato senza troppa fantasia Live Kom ‘014, il tour porterà il Komandante e il suo stuolo di seguaci nei due stadi più importanti d’Italia. Le date, che si preannunciano provvisorie, sono quelle del 25 e 26 giugno allo stadio Olimpico di Roma e il 4 e 5 luglio al San Siro di Milano. La capitale ufficiale un mese e quella “morale” l’altro, dunque.

C’è già qualche polemica in corso, perché se le date dovessero rimanere tali verrebbe tagliato fuori del tutto il Sud, nel quale si potrebbe organizzare almeno un concerto.

Nel frattempo sono stati resi noti gli orari della messa in vendita dei biglietti, che sicuramente saranno sold out in pochi minuti: per gli iscritti al fan club ufficiale la vendita inizierà dalle 10 del 16 ottobre alle 22 del 17, mentre in esclusiva per i titolari di carta American Express l’acquisto sarà possibile dalle 10 del 16 alle 10 del 18. La vendita generale inizierà invece alle 11 del 18 ottobre su www.livenation.it e tramite circuito TicketOne.

Non pago, Vasco ha regalato via Facebook anche la nuova canzone intitolata Cambia-Menti. Con il solito messaggio nonsense (In Anteprima Straordinaria Planetaria Esclusiva et Abusiva… SoloPerVoi… ) sulla bacheca del cantante è comparso il video del brano, di cui vi forniamo anche il testo completo più sotto.

Foto: Getty Images

Cambiare macchina è molto facile
Cambiare donna un po’ più difficile
Cambiare vita è quasi impossibile
Cambiare tutte le abitudini
Eliminare le meno utili
E cambiare direzione
Cambiare marca di sigarette
O cercare perfino di smettere
Non è poi così difficile
È tenere a freno le “passioni”
Non “farci prendere” dalle emozioni
E “non indurci in tentazioni”
Cambiare logica è molto facile
Cambiare idea già un po’ più difficile
Cambiare fede è quasi impossibile
Cambiare tutte le ragioni
Che ci hanno fatto fare gli errori
Non sarebbe neanche naturale
Cambiare opinione non è difficile
Cambiare partito è molto facile
Cambiare il mondo è quasi impossibile
Si può cambiare solo se stessi
Sembra poco ma se ci riuscissi
Faresti la rivoluzione
Vivere bene o cercare di vivere
Fare il meno male possibile
E non essere il migliore
Non avere paura di perdere
E pensare che sarà difficile
Cavarsela da questa situazione

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Festival cinema di Roma 2013: programma con tutti i film di Muller

Gabriele Muccino nuovo film: Fathers and Daughters, Russell Crowe s

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.