Vasco Rossi, la dedica inaspettata alla moglie: “Scelta spericolata”

Vasco Rossi ha pubblicato una dedica del tutto inaspettata alla moglie Laura Schmidt: le sue parole emozionano i fan.

Vasco Rossi, attraverso il suo profilo Instagram, ha fatto una dedica del tutto inaspettata alla moglie Laura Schmidt. Insieme dal 1991, si sono sposati nel 2012 e non si sono più lasciati. Il rocker di Zocca, con poche e semplici parole, ha ammesso che la sua dolce metà è stata una “scelta spericolata”.

Vasco Rossi: la dedica alla moglie

Laura Schmidt è al fianco di Vasco Rossi da ben 29 anni. I due si sono incontrati quando lei aveva soltanto 17 anni, mentre lui 34.

Si sono conosciuti grazie al chitarrista e amico Massimo Riva e da quel momento non si sono più lasciati. Attraverso il suo profilo Instagram, il rocker di Zocca ha fatto una dedica del tutto inaspettata alla sua “Laurina”. Vasco, a didascalia di alcuni scatti che li ritraggono insieme, ha scritto:

“Oggi vado a comprare dei fiori. Per la Laurina… Perché è il suo compleanno”.

Il cantante e la sua dolce mogliettina si sono sposati nel 2012 con una cerimonia molto intima, definita da Vasco stesso come “un atto formale“. Eppure, quello che colpisce di più è il grande amore che li unisce.

La scelta spericolata

Alla dedica per la moglie, Rossi ha aggiunto un pezzo di un’intervista rilasciata a Vanity Fair nel 2018. Si legge:

“Ho capito che Laura era perfetta per me quando mi sono reso conto che potevo guardare la tv con lei seduta a fianco. Non ci ero mai riuscito con nessuno perché non mi sentivo libero di cambiare canale quando mi pareva. Con Laura no: non mi frega niente di farlo perché so che a lei non frega niente che io lo faccia. Dal nostro amore è nato nel 1991 Luca. Lei lo voleva e io anche. Visto che ero diventato padre due volte senza averlo chiesto, volevo provare a metter su famiglia. Per uno come me era la scelta più controcorrente e spericolata. Ancora oggi ogni volta che guardo la sua faccina provo immediatamente un gran senso d’amore”.

Un grande amore, lo stesso che Vasco canta in molte delle sue canzoni.

Visualizza questo post su Instagram

Oggi vado a comprare dei fiori? Per la Laurina… Perché è il suo compleanno ????? “Ho capito che Laura era perfetta per me? Quando mi sono reso conto che potevo guardare la Tv con lei seduta a fianco. Non ci ero mai riuscito con nessuno perché non mi sentivo libero di cambiare canale quando mi pareva. Con Laura no: non mi frega niente di farlo perché so che a lei non frega niente che io lo faccia” racconta al giornalista che lo ha incontrato nella sua casa di Zocca “Dal nostro amore è nato nel 1991 Luca. Lei lo voleva e io anche. Visto che ero diventato padre due volte senza averlo chiesto, volevo provare a metter su famiglia. Per uno come me era la scelta più controcorrente e spericolata: una sfida.”. Ancora oggi il loro rapporto non sembra avere problemi, e senza vergogna l’uomo dalla vita spericolata afferma “Ancora oggi ogni volta che guardo la sua faccina provo immediatamente un gran senso d’amore”. Tratto da Vanity Fair del 14 agosto 2018 Di Enrica Brocardo #vascorossi #il_blasco_fan_club #musica #ilgeniodizocca #ilredeglistadi #rock #rockstar #estate2020 #fuckcovid #compleanno #vanityfailitalia #happybirthday #ladonnadellamiavita

Un post condiviso da Vasco Rossi (@vascorossi) in data: 7 Set 2020 alle ore 12:44 PDT

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Uomini e Donne oggi, Gemma ha fatto il lifting: scontro con Sirius

Mihajlovic guarito dal Coronavirus: il messaggio della figlia Vittoria

Leggi anche
Contents.media