Home » Gossip » Vanessa Bryant ricorda Kobe: “Vorrei tornare a quella mattina”

Vanessa Bryant ricorda Kobe: “Vorrei tornare a quella mattina”

|

Lo straziante messaggio di Vanessa Bryant nel ricordare il marito Kobe, scomparso a gennaio 2020.

Vanessa Bryant ha vissuto la prima Pasqua senza suo marito, Kobe Bryant, e senza la sua adorata figlia, Gianna Marie-Onore. Sui social la vedova del campione si è sfogata con uno straziante post in loro memoria.

Vanessa Bryant: lo straziante messaggio

“Vorrei poter tornare indietro a quella mattina, tutti i giorni. Vorrei che avessero vissuto normalmente quel 26 gennaio”, così sui social Vanessa Bryant ha affidato il suo terribile strazio ai fan. La vedova di Kobe Bryant non ha nascosto di essere disperata per la scomparsa del marito e della loro adorata bambina, Gianna Marie-Onore, scomparsa insieme a lui nell’incidente d’elicottero del 26 gennaio 2020. Da quel giorno la vita di Vanessa Bryant e delle sue altre tre bambine (Natalia Diamante, Capri e Bianka Bella) è sprofondata nel lutto e nel dolore.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Vanessa Bryant 🦋 (@vanessabryant) in data: 13 Apr 2020 alle ore 10:37 PDT

Vanessa ha denunciato la compagnia a cui apparteneva il velivolo su cui erano a bordo suo marito e sua figlia, e che è costato la vita a loro e altre 7 persone. Il mondo intero è stato sconvolto dalla tragica morte di Kobe Bryant e in tanti sui social hanno ricordato il campione con messaggi d’affetto e di dolore per la prematura scomparsa. Bryant, come ha ricordato sua moglie Vanessa, era in pensione da meno di 4 anni e aveva deciso di dedicare tutto il tempo a sua disposizione alle sue adorate figlie. Gianna Marie-Onore, scomparsa con lui in quel tragico incidente, aveva deciso di seguire le sue orme nel mondo del basket e quella mattina avrebbero dovuto presenziare insieme a una partita in California.

Scritto da Alice

Scrivi un commento

1000

Elena D’Amario e Alessio La Padula stanno insime? Gli indizi

Coronavirus, lo sfogo di Javier Rojas su Instagram: “Molto difficile”

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.