Home » Attualità » Personaggi » Vanessa Bryant, la lettera a Kobe: “Buon compleanno, mi manchi”

Vanessa Bryant, la lettera a Kobe: “Buon compleanno, mi manchi”

|

Vanessa Bryant, in occasione del primo compleanno di Kobe da quando lui è morto, ha scritto una profonda e commovente lettera social.

Vanessa Bryant, attraverso il suo profilo Instagram, ha scritto una lettera per il suo amato Kobe, scomparso in un incidente in elicottero con la figlia Gianna. Le parole della donna sono davvero commoventi e i fan non hanno potuto fare altro che sommergerle di commenti pieni d’affetto.

Advertisements

Vanessa Bryant: lettera a Kobe

Lo scorso 23 agosto, Kobe avrebbe compiuto 42 anni. Purtroppo, il 26 gennaio 2020, a causa di un incidente in elicottero, il campione e la figlia Gianna hanno perso la vita. La moglie Vanessa Bryant, che si è ritrovata a vivere un doppio lutto impossibile da accettare, ha scritto una commovente lettera social. A didascalia di uno scatto che la ritrae felice insieme a Kobe, ha scritto:

“Buon compleanno. Ti amo, mi manchi più di quanto riesca a spiegare. Vorrei che tu e Gigi foste qui per festeggiarti. Vorrei poterti preparare il tuo cibo preferito o una torta di compleanno con l’aiuto della mia Gigi. Mi mancano i tuoi grandi abbracci, i tuoi baci, il tuo sorriso, la tua profonda e rumorosa risata. Mi manca stuzzicarti, farti ridere. Mi manca quando ti sedevi in braccio come se fossi il mio bambino. Penso sempre alla tua dolcezza, alla tua pazienza. Penso a tutto quello che faresti per aiutarmi in tutte le situazioni che sto vivendo. Grazie per essere cresciuto con me e per avermi insegnato ad essere forte. Come cercare di vedere il meglio nelle persone lasciando fuori le stro**ate. I tuoi gesti premurosi e il modo in cui ci facevi sentire mancano a tutti. Immagino i tuoi sorrisi, i tuoi grandi abbracci”.

Le parole di Vanessa sembrano scritte di getto e sono ricche di dolore. Sono rivolte a Kobe, ma anche alla loro piccola Gianna.

Un vuoto incolmabile

La Bryant ha proseguito:

“Dio mio, mi mancate tantissimo. Le nostre vite sembrano così vuote senza te e Gigi. Dentro sono distrutta. Vorrei piangere, ma cerco di sorridere per rendere migliori le giornate delle nostre figlie. Ma io non sono forte, sono loro ad esserlo. Sono certa che saresti orgoglioso di loro. Mi fanno sorridere ogni giorno. Vorrei potermi svegliare da questo orribile incubo. Vorrei poter fare una sorpresa alle ragazze dicendo loro che tu e Gigi state tornando a casa. Sono furiosa di non essermene andata per prima. Ho sempre voluto essere io la prima ad andarmene, perché egoisticamente non volevo sentirmi come sto ora. Saresti dovuto essere tu quello che sentiva la mia mancanza. Gigi dovrebbe essere qui, con le sue sorelle. Avrei dovuto essere io ad andarmene”.

Vanessa, com’è normale che sia, non riesce a rassegnarsi a questo terribile dolore. Sta cercando di andare avanti per il bene delle altre figlie, ma non è affatto semplice. Ha concluso:

“C’è così tanto che vorrei dire e mostrare a te e Gigi. Così tante cose che sareste felici di vedere e di esserne parte. Così tanti momenti importanti per le nostre ragazze. Così tante cose di cui saresti orgoglioso. Sono grata di avere pezzi di paradiso qui sulla Terra che mi danno la forza di svegliarmi. Grazie a te. Grazie per avermi amato così tanto che mi basterebbe per diverse vite. E in ogni vita sceglierei te. Grazie per avermi mostrato cos’è il vero amore. Grazie di tutto. So che Gigi sta festeggiando con te come ha sempre fatto nei giorni speciali. Mi manca così tanto la mia principessa! Natalia, Gianna, Bianka, Capri e io ti auguriamo un buon compleanno, amore. Ti amo ora, per sempre e in eterno”.

Le parole della moglie di Kobe sono da pelle d’oca e possono essere comprese appieno solo da chi ha vissuto o sta vivendo il suo stesso dolore.

Visualizza questo post su Instagram

Vanessa’s birthday letter to Kobe. Happy birthday Kobe 💗 #vanessabryant

Un post condiviso da Vanessa Bryant Fans (@vanessabryantfanz) in data: 23 Ago 2020 alle ore 9:03 PDT

Scritto da Fabrizia Volponi
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ilary Blasi furiosa per la foto di Chanel Totti: “Mercificazione”

Stasera in tv 24 agosto 2020: la programmazione completa

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.