Notizie.it logo

Chi è Valentina Sampaio, curiosità sulla modella trans

Valentina Sampaio

Valentina Sampaio è la prima modella transgender a indossare prodotti Victoria's Secret. Brasiliana, giovanissima e coraggiosa: la sua storia..

Si chiama Valentina Sampaio, è bellissima ed è nata maschio: questa è la storia del prossimo angelo di Victoria’s Secret, cioè la modella che sarà chiamata a incarnare i canoni di bellezza e perfezione di cui da sempre il brand si fa orgoglioso portatore. In realtà la notizia dell’accordo tra l’azienda e Valentina arriva in un momento delicatissimo per il marchio, che si è trovato nel giro di pochissimo a fare i conti con le dichiarazioni transfobiche di uno dei dirigenti più importanti dell’azienda e, contemporaneamente, con la decisione di annullare lo show televisivo annuale a causa del sempre minore interesse da parte del pubblico. Valentina riuscirà a portare Victoria’s Secret di nuovo nel presente?

Chi è Valentina Sanpaio?

Nata a Fortaleza, in Brasile, Valentina viene da una famiglia molto modesta. Suo padre è pescatore mentre sua madre è un’insegnante di scuola. Nonostante la bassa levatura sociale della famiglia, Valentina è stata fortunatissima: i suoi genitori hanno infatti scelto di sostenerla in ogni modo possibile, soprattutto a partire da quando, a soli otto anni, Valentina capì di essere una femmina intrappolata nel corpo di un maschio.

Da quella tenerissima età infatti, Valentina cominciò a incontrare regolarmente uno psicologo per cominciare il percorso che l’avrebbe portata a trasformarsi a tutti gli effetti in una donna.

Nonostante il passaggio da un genere all’altro, Valentina crescendo è diventata bellissima: a soli sedici anni ha cominciato a sfilare per piccoli concorsi regionali per ragazzi in drag e poi, di lì, ha letteralmente spiccato il volo.

Successivamente ha posato per Marc Jacobs, Balmain, L’Oreal ed è stata scelta anche per una recentissima copertina di Vogue France.

Il contratto con Victoria’s Secret

L’annuncio della collaborazione con il prestigioso marchio di intimo è stato dato attraverso il profilo ufficiale Instagram della modella, che ha voluto pubblicare uno scatto del backstage del suo primo servizio fotografico.

L’avvicinamento tra il brand principe dell’intimo di lusso e la modella transgender però non è stato assolutamente un caso, così come non è stata una scelta dettata dall’improvvisa “illuminazione” dei dirigenti.

Purtroppo, infatti, si è trattata di una manovra di ripiego, con la quale la dirigenza del marketing di Victoria’s Secret ha voluto “ripulire” la propria immagine proprio grazie a Valentina Sampaio.

Non troppo tempo fa infatti il responsabile in capo del marketing del brand aveva affermato:

Victoria’s Secret non ha nulla a che fare con il mondo LGBTQ+ né con quello delle modelle curvy, perché non rappresentano l’immagine che il brand cerca di vendere.

Le dichiarazioni di Valentina Sampaio

Probabilmente consapevole di essere soltanto uno strumento particolarmente utile e Victoria’s Secret in questo momento, la giovanissima Valentina Sampaio ha rilasciato dichiarazioni che sembrano una rivincita totale sul mondo del fashion, soprattutto su quello che ha tentato finora di tenere la comunità LGBTQ+ lontano dai riflettori e soprattutto dalle copertine:

Penso che questo sia un momento importante. La moda è uno strumento in cui le cose possono fluire rapidamente. In quest’epoca la questione della transessualità è un importante tema di dibattito affinché un giorno ci si possa liberare dai pregiudizi.


© Riproduzione riservata
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Style24.
Leggi anche
  • migliori illuminanti SephoraZolfo trattamento dell’acneLo zolfo è stato utilizzato come un trattamento di acne. Tuttavia, da allora è stato sostituito da altri trattamenti come ...