Notizie.it logo

Valentina Dallari: “Volevo diventare magra come Chiara Biasi”

Valentina Dallari

Valentina Dallari si racconta per la prima volta a Le Iene, spiegando come sta venendo lentamente fuori dall'anoressia. Una storia straziante.

Valentina Dallari è stata protagonista di un servizio in esclusiva durante l’ultima puntata de Le Iene. L’ex tronista di Uomini e Donne, che ha raggiunto la notorietà nel 2015 a solli 21 anni, ha attraversato un lungo e durissimo periodo di riabilitazione che l’ha salvata dal vortice discendente dell’anoressia in cui era precipitata. Per la prima volta la Dallari ha parlato apertamente della sua malattia e dei motivi che l’hanno condotta a mettere la sua vita in pericolo.

Valentina Dallari: “Volevo più follower”

Il mondo degli influencer, cioè quello che viene mostrato attraverso fotografie e video sui social media, non è affatto dorato e perfetto come sembra. Lo sa bene Valentina Dallari, che si è trovata a fronteggiare un enorme successo di pubblico senza avere davvero chiaro quello che la sua vita stava per diventare.

Al tempo di Uomini e Donne, la Dallari venne incoraggiata a investire sulla sua immagine pubblica e a diventare un’influencer: sogno a cui aspira chiunque abbia messo piede negli studi di Maria De Filippi come corteggiatore o tronista.

Dopo aver raccolto intorno al proprio profilo un numero già cospicuo di follower, la Dallari cominciò a pensare sempre più in grande e a chiedersi cosa avrebbe dovuto fare, come avrebbe dovuto diventare, per veder crescere esponenzialmente il proprio successo.

La risposta arrivò guardando il profilo di altre influencer e, ovviamente, era la risposta sbagliata:

Pensavo che se fossi dimagrita, più brandi mi avrebbero contattata, che sarei stata più giusta, più cool. Mi dicevo che se fossi diventata così magra avrei avuto più followers e più brand. Volevo essere come lei e avere il suo thigh gap (di Chiara Biasi), ovvero lo spazio tra le cosce.

La perdita di peso e l’anoressia

Queste convinzioni assolutamente sbagliate hanno portato Valentina Dallari a costruire un rapporto completamente sbagliato con il cibo. Oltre a mangiare pochissimo, la Dallari ha anche spiegato di essere arrivata a mettere il detersivo per i piatti sul cibo che aveva buttato per resistere alla tentazione di andare a riprenderlo dal cestino della spazzatura.

La strada verso il baratro dell’anoressia era segnata: nel giro di non troppi tempo il fisico di Valentina Dallari cominciò a risentire pesantemente della privazione di cibo e la sua salute era ormai piuttosto compromessa.

La famiglia Dallari ha fatto cerchio intorno a Valentina, che ha trascorso otto mesi in riabilitazione, in una clinica specializzata nella cura dei disturbi alimentari.

Valentina Dallari oggi

Attualmente, come il servizio de Le Iene ha mostrato a milioni di telespettatori, Valetina Dallari sta recuperando lentamente un peso normale. Il suo rapporto con il cibo è ancora molto complicato: la DJ ha confessato che a volte, mentre è al ristorante, è ancora tentata di ordinare dal menù il piatto che le piace di meno.

Nonostante le difficoltà e grazie al sostegno dei propri familiari, che non è mai venuto meno, Valentina sembra sul punto di riprendere in mano la propria vita e ha deciso di lanciare un messaggio importantissimo per tutti coloro che si fanno ammaliare dal mondo dorato degli influencer: la salute è più importante di un sogno.

© Riproduzione riservata
Leggi anche