Uomini e Donne Spagna, trono gay: il primo tronista è un volto noto

Uomini e Donne Spagna: arriva il primo trono gay della storia del programma.

Uomini e Donne Spagna va in scena con il primo trono gay della storia del programma. A sedersi sull’ambita sedia rossa è un volto noto, ovvero un conduttore spagnolo di Mediaset: Jorge Javier Vazquez, di 50 anni. L’uomo riuscirà a trovare l’amore della sua vita?

Uomini e Donne Spagna: trono gay

A distanza di 5 anni rispetto a Uomini e Donne Italia, anche in Spagna arriva il primo trono gay della storia del programma.

Mujeres y Hombres y Viceversa va in onda da ben 12 anni e riscuote sempre un grande successo. Un po’ come succede anche nel Bel Paese, il format è molto seguito e i tronisti diventano una specie di idoli.

A sedere sull’ambita sedia rossa, nel primo percorso dedicato agli omosessuali, è Jorge Javier Vazquez, conduttore e volto di punta Mediaset. L’uomo ha 50 anni ed è stato al timone di programmi importanti, come: il Gran Hermano, Supervivientes e un daytime dedicato al gossip che si chiama Salvame. Mentre Maria De Filippi, come primo tronista gay, aveva scelto lo sconosciuto Claudio Sona, la produzione di Mujeres y Hombres y Viceversa ha preferito puntare su un personaggio conosciuto e molto apprezzato.

Jorge Javier Vazquez, oltre ad essere il primo gay a sedere sul trono di Uomini e Donne Spagna, è anche la prima persona famosa ad aver accettato di partecipare al programma. Possibile che questa scelta rappresenti una sorta di apripista per il format nostrano? E’ probabile, anche perché ormai da mesi si parla di una versione Vip di U&D.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Amici 20, la Celentano contro Lorella Cuccarini: “Visioni diverse”

Stasera in tv 23 febbraio 2021: la programmazione completa

Leggi anche
Contents.media