Unanimous prende in giro il pubblico e offre una puntata noiosa

Ebbene sì, ieri sera Mediaset ha fatto una figura penosa.
Non c'era nessuna possibilità di ottenere l'unanimità nel reality Unan1mous, eppure il palinsesto è stato stravolto – spostando la tanto attesa ultima puntata di Invasion (che ora coinciderà con la partita Italia – Francia) – per mandare in onda un noiosissimo programma.
Come sospettavo ieri una vera trovata pubblicitaria
, il cui fine era accogliere nella famiglia dei telespettatori coloro che erano ancora in vacanza venerdì scorso.

Io quella prima puntata me l'ero persa, ma dopo aver visto quella di ieri sera un po' mi sento in colpa per aver scritto questo post .
Unan1mous
è un reality stupido, lento, inutile
, mandato avanti da nove concorrenti anonimi il cui interesse non è solo quello di guadagnare tenendosi lontano dal mondo dello spettacolo (come vuole farci credere Maria De Filippi), anzi, il cui intento è quello di farsi notare come accade al Grande Fratello e, magari, portare a casa il bottino.
La De Filippi è inadeguata, non ha ritmo
, addormenta il gioco ogni volta che apre bocca e, come se non bastasse, spesso appare a disagio o addirittura fuori luogo. Ogni tanto non comprende nemmeno i discorsi dei ragazzi nel bunker (alcuni dei quali, bisogna ammetterlo, non hanno né capo né coda, o comunque sono espressi con parole di un bambino di terza elementare, tutte da interpretare).
Non c'è nulla di piscologico in questo gioco
, nulla di divertente: in Usa il gioco era decisamente più vivace. Quello che si vede sullo schermo – pianti, litigate, malumori, alleanze – non ha nulla di realmente psicologico, è solo "spiccia psicologia televisiva", che rende reale ciò che in realtà è solo verosimile.
Nella speranza che non cambino più palinsesto all'improvviso, sono certo di una cosa: Unan1mous, unico reality che sembrava quantomeno un minimo interessante, è inguardabile.
Come la De Filippi
.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Unanimous potrebbe finire stasera. Sar… vero?

Ligabue vince un Festivalbar allo sbando

Leggi anche
Contents.media