Uman-Take Control, Mauro Marin e i reduci dei reality (pi— un avviso ai lettori)

E’ ufficiale: i “vip” che parteciperanno a Uman-Take Control saranno tutti reduci di reality. Oh-che-gioia. Evidentemente una volta non basta, dobbiamo beccarci gli avanzi degli avanzi. E quindi gi— coi Maicol Berti e le Veronica Ciardi, le Veridiana Mallmann e gli Antonio Zequila.

Di nuovo.

Il programma sembra veramente l’ultima frontiera della disperazione: pu• di sicuro strappar qualche risata, ma l’idea stessa di poter ordinare ad un’altra persona di fare qualcosa…

non so, mi pare l’apripista per idee poco simpatiche. Sembra un po’ l’ufficializzazione/sdoganamento finale della nuova schiavit— catodica, in cui si Š disposti a tutto pur d’apparire. E’ un gioco, va bene, per• l’idea non mi aggrada lo stesso.

Quel che non aggrada Mauro Marin, invece, Š che con ‘sti GF-monstre lunghi sei mesi non si riesce pi— neanche a raccogliere i frutti del “duro lavoro” fatto all’interno della Casa. Secondo me ha ragione da vendere: dev’essere un dramma convivere per cento giorni con Massimo Scazzarella e poi non avere l’occasione di tirar su quei mila euro a serata quando si va in discoteca. Vien naturale domandarsi: “Perdincibacco, cosa l’ho fatto a fare?“. Che poi Š l’identico quesito che, curiosamente, ci poniamo noi seguitori di reality da undici anni.

Ad ogni modo, Psycho-Mauro a Uman non ci sar…: gli hanno preferito il Principe dei Pirla, GeorgeLeonard: avendo bisogno di pupazzi manovrabili, chi meglio di Georgino?

Cos’altro c’Š da dire? Uhm… ah, s. Probabile che mesi di X-Factor, GF e Isola m’abbiano esaurito: mi sembra di parlarvi delle stesse cose da settimane. Ho finito spesso col rincorrere la notizia, invece di divertirmi a scovarla: un errore comune, suppongo. Mi prendo dunque un po’ di tempo per ritrovare brillantezza e voglia, andate entrambe perdute. Ci si sente presto (con qualche sorpresa, se tutto va come deve).

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Depeche Mode, nuovo album e remix di 'Personal Jesus'

Gabriella Carlucci: Berlusconi è come un ragazzino di 14 anni!

Leggi anche
Contents.media