Trattamento per la pelle a base di sperma: i consigli della blogger

sperma

Ci sono molti trattamenti usati al fine di curare la pelle come, ad esempio, le numerose maschere a base di yogurt e quelle ai fanghi. Ma il trattamento utilizzato da una beauty blogger ha davvero dell’eccezionale poiché consiglia di usare lo sperma come rimedio per trattare la pelle.

Sperma, una potenziale cura per alcune malattie

Una cura a base di sperma di certo non è il massimo della magnificenza dato che, per i più, potrebbe risultare alquanto sgradevole per il suo colore ed il suo odore. Questa beauty blogger, però, lo spalma sul viso ogni singolo giorno della sua vita. Nelle sue dichiarazioni spiega quanto questo metodo si efficace come rimedio per la couperose, termine che deriva dal latino “cupri rosa”: si tratta di una lesione cutanea che interessa per lo più il volto, dove si manifestano chiazze rossastre conseguenti alla dilatazione dei capillari sanguigni.

trattamento

Couperose: cos’è e quali sono i suoi effetti

Questo arrossamento, intenso e generalizzato, è causato dalla dilatazione anomala dei piccoli vasi ematici, ovvero i vasi sanguigni, che costituiscono un reticolo evidenziato dal ristagno di sangue.

La couperose, conosciuta più comunemente, come “copparosa” indica un inestetismo cutaneo riscontrato al livello delle guance tra gli zigomi e le ali del naso, formando un particolare aspetto ad ali di farfalla. Tuttavia attualmente è riconosciuta soltanto come un disturbo cosmetico ed estetico ma non tanto come un problema patologico.

Questa “malattia” si manifesta maggiormente nelle donne oltre i 30 anni d’età ma attenzione perchè non colpisce soltanto il genere femminile ma anche quello maschile con un’incidenza del 20%. Scientificamente, inoltre, è stato provato che tende a manifestarsi in maniera maggiore negli individui che sono caratterizzati da una pelle sensibile, sottile e facilmente irritabile.

La couperose non è altro che lo stadio finale di un’evoluzione di processi infiammatori passando da una condizione transitoria ad un fenomeno cronico e stabile.

All’inizio l’arrossamento del volto si manifesta solo saltuariamente ma col passare del tempo tende a manifestarsi con una frequenza sempre maggiore.

I capillari cominciano a perdere elasticità e si dilatano in modo permanente diventando, in questo modo, visibili fino a formare un vero e proprio reticolo che è emblematico della “malattia” stessa.

L’efficacia del trattamento allo sperma

Invece di usare i classici antibiotici, la blogger usa questa cura che ritiene essere molto efficace. Leggendo alcune ricerche scientifiche sui potenziali effetti terapeutici dello sperma ha deciso di provare ad utilizzarlo.

I risultati, almeno nel suo caso, sono stati notevoli in quanto la pelle è cominciata a diventare più sana e la sua infiammazione era definitivamente scomparsa.

La cosa curiosa è che ha usato e sta continuando ad usare questo trattamento, mediante lo sperma di un amico, come un’autentica maschera di bellezza. Lo spalma sul viso, lo lascia agire per una ventina di minuti e poi risciacqua il viso.

Ora, c’è da chiedersi se questo trattamento sarà diffuso su larga scala o se rimarrà soltanto una mera moda.

Quello che si sa con certezza è che molte aziende farmaceutiche in generale stanno immettendo l’urea nei loro prodotti di bellezza per la cura della pelle.

Nessuna controindicazione

Analizzando i componenti chimici dello sperma possiamo riscontrare che è davvero considerato un potenziale rimedio in questo caso, senza tra l’altro portare complicanze, in quanto contiene: lipidi, proteine, enzimi, acido citrico, urea, zinco e calcio.

AMAZON - KINDLE Amazon Kindle Paperwhite 6 6" Touch Screen 4gb ...
437.99 €
DeLonghi En80.Cw Inissia Nespresso Crema
49.99 €
Panasonic MJ-L500 Estrattore di succo 150W Nero, Argento ...
129.9 €
Huawei P10 Lite 32GB 3GB Ram Blue
215 €
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...