Home » Attualità » Cinema » Tom Cruise girerà un film nello spazio: le riprese inizieranno nel 2021

Tom Cruise girerà un film nello spazio: le riprese inizieranno nel 2021

|

Un nuovo elettrizzante film per Tom Cruise che stavolta girerà direttamente nello spazio. Una nuova frontiera per il cinema internazionale.

Tom Cruise andrà a girare un nuovo film direttamente nello spazio. L’attore hollywoodiano viaggerà per l’Universo accompagnato dal regista e dal comandante della missione spaziale, Michael Lopez-Alegria.

Tom Cruise in missione nello spazio per girare un film

Tom Cruise, 58 anni, è pronto a una nuova, originale sfida cinematografica. Da ottobre 2021 andrà a girare un nuovo film direttamente nello spazio. Dopo aver pilotato aerei e girato numerose scene pericolose durante la sua lunga carriera, Cruise è pronto a sbarcare oltre la Terra, per la prima volta nella storia del cinema.

SpaceX. l’azienda di Elon Musk ha da poco annunciato l’ufficialità della nuova missione per Cruise e lo staff. Un set senza precedenti per un attore che non si è mai risparmiato in tutti i ruoli recitati nel corso degli anni. Un attore, Tom Cruise, che ha da sempre fatto a meno degli stuntman, anche durante le situazioni più pericolose.

Ancora top secret i componenti del cast, solo il nome di Tom Cruise è stato fatto trapelare. Lo stesso attore newyorkese, da qualche settimana, è impegnato anche nelle riprese del nuovo film di Mission Impossible, giunto alle settima versione. Inoltre, ha da poco terminato quelle di Top Gun, primo sequel della fortunata pellicola cinematografica.

Tom Cruise andrà nello spazio: l’ufficialità

“È confermato che il comandante Michael Lopez-Alegria della Nasa piloterà lo Space X Crew Dragon Axiom Tourist Flight in una missione turistica diretta alla stazione spaziale Axiom – hanno confermato con un post su Twitter sulla pagine ufficiale dello Space Shuttle Almanac – che vedrà tra i passeggeri il regista Doug Liman e Tom Cruise. Verranno lanciati nello spazio nell’ottobre 2021”.

Jim Bridenstine, amministratore della Nasa, si era detto già all’inizio dell’anno, particolarmente entusiasta della partecipazione al film da parte di Tom Cruise e sui social aveva così commentato. “La Nasa è entusiasta di lavorare con Tom Cruise su un film a bordo della Stazione Spaziale. Abbiamo bisogno di media popolari per ispirare una nuova generazione di ingegneri e scienziati a trasformare in realtà gli ambiziosi piani del Nasa”.

LEGGI ANCHE: Robert Pattinson positivo al Coronavirus: stop alle riprese di The Batman

Il budget del film spaziale sarà di 200 milioni di dollari e il regista, Doug Liman, sta già lavorando alla sceneggiatura. Intanto, per i fan del divo americano sono in arrivo due nuove pellicole. Il 2 luglio 2021 verrà proiettato in tutte le sale cinematografiche il nuovo capitolo di Top Gun. L’atteso sequel sarebbe dovuto già uscire quest’anno, ma è stato rimandato a causa della pandemia da Covid-19.

Sempre nel 2021, verso la fine dell’anno, sarà nelle sale il nuovo film “Mission Impossible 7“. Le riprese del sequel si erano interrotte a febbraio, a Venezia, a causa del sopraggiungere del Coronavirus e adesso sono di nuovo in corso.

LEGGI ANCHE: Charlize Theron, vita privata: “Non ho un appuntamento da 5 anni”

Scritto da Maria Zanghì
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Road Warrior Animal è morto: il mito del wrestiling aveva 60 anni

Mare Fuori, trama e cast della nuova fiction di Rai 2

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.