Home » Attualità » informazione » Terremoto in Emilia: Dio salvaci da tecnici ed esperti!

Terremoto in Emilia: Dio salvaci da tecnici ed esperti!

| , ,

Se i terremoti non sono prevedibili, e anche le mappe delle zone simische non risultano attendibili, a cosa serve la sismologia?

Non so voi, ma trovo sempre meno rassicurante ascoltare le spiegazioni dei sismologi in tv, che in questi giorni si affacciano in ogni spazio informativo per spiegarci cosa è successo in Emilia (fin qua ci si arriva facilmente) e cosa potrebbe accadere in futuro. Su questo secondo aspetto, relativo alle previsioni, cominciano le note dolenti. Perché par di capire che i terremoti non si possono minimamente prevedere, e allora verrebbe da chiedersi a cosa serve la sismologia.

Ma di più, pare che siano sostanzialmente inutili anche le famose cartine sulle zone sismiche, quelle che dovrebbero indicarci le regioni in cui il pericolo è più o meno elevato. Infatti, nei comuni più colpiti dal terremoto del 29 maggio, il rischio era classificato come basso (tanto che si era pensato di insediare dei depositi di gas!).

Come è possibile? A Linea Notte un geologo spiega come sono stilate queste mappe: si prendono i dati del passato – pare esista una buona documentazione degli ultimi secoli – e si calcola quali zone hanno subito più eventi sismici. Insomma, semplice statistica, che ovviamente lascia il tempo che trova, ma davvero non si può fare altro? Parlo da profano, per carità, ma mi sembra che sui terremoti ci troviamo davvero all’anno zero!

Poi per fortuna ci pensano i tecnici dell’economia a rassicurarci, quei luminari che governano il Paese dall’altro delle loro cattedre e pubblicazioni. I quali luminari, per finanziare la ricostruzione in Emilia, hanno ben pensato (tipo per la seconda o terza volta in un anno) di aumentare le tasse sulla benzina. Che dire? A far politica economica così mi sa che sono capaci anche i sismologi!

(Foto – Infophoto)

Scritto da Style24.it Unit

Scrivi un commento

1000

Maria De Filippi vs Lisa Simpson: viva le americane?

Nelly Furtado torna in pubblico per il lancio del nuovo album: ecco le immagini della cantante!

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.