Temptation Island 2020: vip e nip si fondono

Temptation Island 2020 apre i battenti il 7 luglio, ma le due versioni nip e vip si fonderanno: ultime indiscrezioni.

Temptation Island 2020 aprirà i battenti il 7 luglio, ma secondo un’indiscrezione dell’ultima ora i vip e i nip si fonderanno. A causa dell’emergenza Coronavirus, Maria De Filippi e tutto il suo staff avrebbero pensato di lasciare in panchina Alessia Marcuzzi e di affidare tutto a Filippo Bisciglia, facendo così fuori la versione dedicata solo ai personaggi famosi.

Temptation Island 2020: vip e nip

L’emergenza Coronavirus ha messo in ginocchio le maggiori produzioni televisive, comprese quelle di Maria De Filippi.

Da due anni a questa parte, la Queen Mary va in onda con due versioni differenti Temptation Island: la vip e la nip. Quest’anno, a causa della pandemia, il programma delle tentazioni ha deciso di fondere i personaggi e di andare in scena con una sola unica edizione. Stando a quanto diffuso da TvBlog, la signora Costanzo e tutto il suo staff hanno deciso di fondere vip e nip e andare in onda con il classico Temptation Island. Così facendo, Alessia Marcuzzi resta in panchina e la conduzione viene affidata a Filippo Bisciglia.

Al momento non abbiamo conferme, ma pare che la scelta sia quasi certa. Non a caso, coppie e tentatori starebbero già osservando un periodo di quarantena. Solo in questo modo, infatti, i protagonisti di Temptation Island 2020 potranno vivere nel villaggio senza osservare le norme di distanziamento. Per ora, sappiamo che tra le 8 coppie scelte ci dovrebbe essere quella formata da Antonella Elia e Pietro Delle Piane, mentre Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro hanno rifiutato la proposta della De Filippi. Considerando che il programma delle tentazioni aprirà i battenti il 7 luglio, le registrazioni dovrebbero iniziare a breve.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ascolti tv di mercoledì 10 giugno 2020: i dati

Fedez, Bimbi per strada (Children) è il nuovo singolo: il testo

Leggi anche
Contents.media