Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Tappo di cerume: come estrarlo con metodi naturali non invasivi

tappo di cerume

Che cos'è il tappo di cerume e quali sono le cause che lo provocano? Ecco alcune idee su come rimuoverlo senza metodi invasivi.

Il tappo di cerume si può formare in qualsiasi momento della vita. Ne possono, infatti, soffrire indistintamente bambini, adulti ed anziani. E’ possibile rimuoverlo con metodi naturali e non invasivi. In questo articolo vediamo cos’è il tappo di cerume, quali sono le cause e come si può eliminare tramite rimedi naturali.

Tappi di cerume

I tappi di cerume possono essere fastidiosi, ma non sono certo una patologia grave ed incurabile. Si formano per cause diverse tra di loro e possono provocare sintomi molto noiosi, tra cui avere la sensazione di udito ovattato, vertigini, acufeni o tinniti, ipoacusia, giramenti di testa, sensazione di perdita di equilibrio, prurito o dolore all’interno dell’orecchio. In genere si tratta di una situazione non permanente: una volta eliminato il tappo di cerume, si torna a sentire come prima. Il prurito e il dolore scompariranno e non avremo più vertigini e similari.

Il cerume è una sostanza naturale presente nelle nostre orecchie.

In condizioni normali, serve al condotto uditivo per proteggerlo dagli agenti atmosferici, dai virus o batteri, dalla polvere e da tutto ciò che può venire a contatto con il nostro condotto uditivo. In alcuni casi, però, se ne può formare troppo per motivi disparati. Ecco che, in questi casi, esso si accumula nel condotto, formando appunto un tappo.

Tappi di cerume: il miglior rimedio naturale

Prendersi cura delle proprie orecchie è molto importante, una scarsa igiene del condotto uditivo può provocare una riduzione dell’udito. Molto spesso per la pulizia delle orecchie è preferibile l’uso di rimedi naturali, i quali la maggior parte delle volte risultano essere molto efficaci. Il miglior rimedio naturale attualmente sul mercato prende il nome di OtoBio. Si tratta di gocce auricolari composte da oli naturali, che va ad addolcire ed ammorbidire il tappo di cerume, permettendone così facilmente la rimozione e l’eliminazione. Questo prodotto è considerato dai consumatore e dagli esperti, il miglior rimedio per la pulizia dell’orecchio, grazie ai suoi ingredienti naturali e ai benefici dimostrati da testimonianze e studi.

Oltre a pulire il condotto uditivo dai tappi di cerume, questo prodotto è dedicato anche alla cura naturale per le forme lievi di acufeni e tinniti.

OtoBio apporta i seguenti benefici al condotto uditivo:

  • Elimina il cerume sino in profondità
  • Idrata il canale uditivo
  • Migliora la ricezione delle onde sonore
  • Protegge dai danni causati dal volume troppo alto

OtoBio contiene principi attivi completamente naturali: ecco perché può essere facilmente usato dai bambini o dagli adulti indistintamente.

Nella sua formula ritroviamo:

  • L’olio di Argan, molto benefico per la pelle, in quanto idratante e nutriente, aiuta a prevenire l’invecchiamento delle cellule dell’apparato uditivo
  • L’olio di mandorle dolci, svolge un’azione anti-ossidante e favorisce l’idratazione cellulare
  • L’olio di germe di grano, aiuta a disinfiammare, idratare e nutrire
  • L’essenza di gardenia e quella di salvia, che vanno così a sfiammare il condotto uditivo.

Si tratta di un prodotto a base di gocce auricolari, che devono così essere instillate nell’orecchio grazie al pratico dosatore. In poche applicazioni la situazione migliorerà. Inoltre non ha controindicazioni o effetti collaterali, essendo completamente naturale, e proprio per la sua efficacia d’azione è consigliato dai esperti e consumatori.

Per maggiori informazioni su OtoBio consigliamo di cliccare qui o sulla seguente immagine

OtoBio provalo adesso

Dato che si tratta di un prodotto esclusivo, non è acquistabile nè in farmacia nè in erboristeria tanto meno su siti online quali gli e-commerce. L’unico modo è tramite il sito ufficiale del prodotto.

Avremo così modo di inserire i nostri dati personali in un modulo online, comprensivi di modo di pagamento che vogliamo scegliere, attualmente è presente una promozione che vede OtoBio al prezzo di 49€. Il pagamento può avvenire anche in contrassegno, cioè al corriere direttamente: in tal modo non dovrete anticipare nessun soldo prima di vedervi arrivare la merce a casa o all’indirizzo pattuito. Altrimenti, si può pagare con Paypal o con carta di credito. Inoltre, le spese di consegna sono gratuite.

Tappi di cerume: cause

Le cause relative alla formazione di tappi di cerume possono essere molteplici. In genere, in condizione di troppa produzione di sebo si parla di ipersecrezione ghiandolare. Se il cerume è troppo, non riesce a fuoriuscire dalle nostre orecchie e rimane lì a formare il tappo.

Le cause possono essere relative alla dermatite seborroica, all’età, a problematiche come la psoriasi, ma anche la senescenza. L’essere anziani, infatti, provoca problematiche alle ghiandole ceruminose: esse producono cerume troppo secco, che non riesce ad uscire all’esterno, favorendo la formazione del tappo. Ancora il portare l’apparecchio acustico può favorire la formazione di cerume, così come utilizzare i bastoncini di cotone per pulirsi le orecchie.

E’ possibile che all’origine della problematica vi sia anche un’eccessiva quantità di acqua all’interno dell’orecchio. Lo sanno bene, ad esempio, i nuotatori, che spesso soffrono di tale patologia definita anche come “Otite del nuotatore”. Il cerume, infatti, ha la possibilità di adsorbire acqua, aumentando così di volume e ostacolando il condotto uditivo. Altre cause possono riguardare patologie dell’orecchio come otite, stenosi infiammata del canale uditivo esterno e similari.

Infine, tra le cause si deve annoverare anche la formazione di alcuni tipi di tumori. Fortunatamente, questa ipotesi è comunque molto rara. Il cancro benigno delle ossa, che si forma soprattutto nelle ossa del cranio e che ha nome di osteoma, può provocare, tra le altre cose, la formazione di tappi di cerume.

Per maggiori informazioni su come stappare le orecchie in modo naturale, consigliamo la lettura del seguente articolo.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...