Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Tappi di cerume: cause e come pulire l’orecchio naturalmente

tappi di cerume

I tappi di cerume si possono rimuovere con i giusti rimedi naturali.

I tappi di cerume si formano all’interno del canale uditivo e posso rivelarsi molto fastidiosi; tuttavia, spesso è sufficiente una buona igiene per prevenire questa problematica. Però, una volta formati possono essere trattati anche con rimedi naturali. Vediamo quali possono essere le cause e il miglior rimedio naturale per ovviare a questa condizione.

Tappi di cerume

Con il termine cerume s’intende la secrezione prodotta all’interno del canale uditivo esterno. Si può formare in seguito all’uso sbagliato di alcuni strumenti per la pulizia delle orecchie, come il cotton fioc, che spingono il cerume in fondo al condotto uditivo, portando alla formazione del cosiddetto tappo.

Il cerume è una sostanza di colore giallo-arancione che ricorda la cera e che viene prodotta dalle ghiandole sebacee e ceruminose dell’orecchio. Si compone di vari elementi: acidi grassi, saturi e insaturi, colesterolo e altre cellule cutanee desquamate. Permette di pulire il canale uditivo esterno, creando un ambiente caldo e umido allo stesso tempo.

Intrappola la polvere e altre particelle, oltre a proteggere da agenti infettivi, come i virus, batteri e funghi, ecc. Dunque, è una sostanza molto utile per la salute del nostro orecchio, però, se prodotta in eccesso, può risultare fastidiosa, per il formarsi, appunto, dei tappi di cerume.

I tappi di cerume sono una condizione che, se non curata nel modo giusto, porta ad avere problemi quali acufeni, ossia i fastidiosi fischi all’orecchio, o dolore al condotto uditivo. Si tratta di una condizione abbastanza comune; a soffrirne sono circa il 5% dei bambini, il 10% degli adulti ne soffrono e il 57% degli anziani. Uno dei sintomi provocati dai tappi di cerume è sicuramente la riduzione dell’udito, generato dall’ovattamento dei suoni percepiti che provocano alcune difficoltà nel sentire. I sintomi possono portare, nei casi più estremi e gravi, alla perdita dell’udito.

Tappi di cerume: cause

I tappi di cerume si formano quando non si riesce a rimuovere correttamente questa sostanza, oppure nel caso di una produzione eccessiva all’interno del canale uditivo esterno.

Perciò, una delle cause per cui si formano i tappi cerume è data sicuramente dall’uso sbagliato di alcuni strumenti per pulire l’orecchio, o dall’uso di oggetti non adatti. Tra questi, alcuni studiosi affermano che vi siano i cotton fioc, nonostante il loro uso sia molto diffuso.

Oltre all’uso di strumenti non idonei alla pulizia e all’igiene delle orecchie, altri fattori di rischio sono dovuti a una ipersecrezione ghiandolare del cerume, che spesso dipende da motivi genetici e difficilmente prevenibili. Anche l’eccessivo accumulo di acqua in seguito a docce, bagni o anche nuotate, al mare o in piscina, portano al formarsi ai fastidiosi tappi di cerume. Il cerume, essendo in grado di assorbire l’acqua, porta, infatti, alla formazione del tappo.

Le infezioni all’orecchio come le otiti possono essere fattori scatenanti. Anche l’età è legata ai tappi di cerume; infatti, i bambini e gli anziani sono i soggetti maggiormente colpiti.

Ci sono delle patologie, quali la psoriasi o la dermatite seborroica che portano ad accumulare maggiore cerume nel condotto uditivo, provocando la formazione del tappo.

Anche i peli eccessivi nel condotto uditivo non consentono di eliminarlo in modo efficace facendolo defluire dall’orecchio. Infine, frequentare ambienti polverosi rende il cerume maggiormente denso e compatto, aumentando la possibilità della formazione dei tappi di cerume.

Tappi di cerume: il miglior rimedio naturale

Per rimuovere i tappi di cerume che impediscono di sentire bene, esistono alcuni rimedi naturali, che consentono di mantenere pulito e idratato il condotto uditivo, prevenendo o curando questa fastidiosa problematica. In commercio ne esistono tanti, ma gli esperti e i consumatori che l’hanno scelto e ne hanno tratto beneficio concordano nel dire che, tra questi, il migliore sia OtoBio. Si tratta di un olio auricolare composto interamente da ingredienti naturali, che assicura una pulizia e un’idratazione profonde del condotto uditivo.

Oto bio è un olio auricolare naturale, che pulisce e disinfiamma il canale uditivo, così da prevenire la formazione dei tappi di cerume o, nel caso si siano già formati, combatterli, sciogliendo la sostanza depositatasi in eccesso nell’orecchio.

È consigliato dagli esperti e dalle persone che, dopo averne sperimentato le proprietà benefiche, hanno deciso di testimoniare la loro esperienza positiva col prodotto. Presenta i seguenti benefici nella lotta ai tappi di cerume:

  • Pulisce il canale uditivo in profondità;
  • Idrata le aree che sono state danneggiate;
  • Disinfiamma il canale uditivo.

Combattendo i tappi di cerume, Otobio consente di migliorare la funzione uditiva grazie all’azione detergente dei suoi ingredienti, che nello specifico risultano essere:

  • Olio di Argan: ha proprietà antiossidanti;
  • Olio di mandorle dolci: ricco di acidi grassi;
  • Olio di germe di grano: aiuta eliminare l’infiammazione, idratare e pulire le cellule;
  • Estratto di foglie di salvia: ricca di flavonoidi e lenisce i danni che il condotto uditivo subisce;
  • Estratto di gardenia: contiene tantissimi glicosilidi, che favoriscono la disinfiammazione.

Per chi volesse approfondire il tema, sono disponibili ulteriori informazioni cliccando qui o sulla seguente immagine.

OtoBio provalo adessoOtobio presenta un’azione idratante e rigenerante per il canale uditivo. Grazie a questo prodotto, è possibile combattere i sintomi dei tappi di cerume, come bisbigli, ronzii e fischi o la sensazione di udito ovattato. Inoltre, è molto facile da applicare, anche grazie al contagocce, con cui è possibile regolare il dosaggio. È sufficiente versarne piccole quantità nel canale uditivo e lasciare agire per qualche minuto per accorgersi degli effetti benefici nella lotta ai tappi di cerume.

Essendo un prodotto esclusivo, Otobio non è disponibile né presso i negozi fisici, né presso siti di e-commerce online, sia generalisti che specializzati. Per questo, l’unico modo per ottenere il prodotto originale e cominciare il trattamento è collegandosi al sito ufficiale, raggiungibile al link che vi segnaliamo. Per completare l’acquisto, sarà sufficiente compilare il modulo con i propri dati, che saranno trattati nel rispetto della privacy, e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine, che perverrà all’indirizzo pattuito entro qualche giorno lavorativo. Il prodotto si trova in vendita al prezzo di 49 € per una confezione, con spedizione gratuita. Sono disponibili alcune modalità di pagamento: oltre a carta di credito o Paypal, è possibile pagare tramite contrassegno, ossia in contanti a consegna avvenuta.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...