Strumenti per autori: Meanwhile, un film da riscrivere on line

Per capire come funziona un giocattolo, i bambini lo smontano, alla ricerca del segreto intimo del suo meccanismo.

Il risultato dell'operazione demolitrice lascia a desiderare, ma l'idea è giusta, e può essere imitata con più successo dai grandi per capire la struttura dei "giocattoli per adulti".

Il film interattivo on line con annesso kit di montaggio Meanwhile offre agli aspiranti autori proprio l'istruttiva possibilità di stravolgere il suo assetto, di ricombinare la sua trama, in base all'assunto del regista Godard : "Un film deve avere un inizio, uno sviluppo e una fine ma non necessariamente in questo ordine". 

"…

Meanwhile– spiega Francesca Tomassini sul magazine Neural- di David Clark, Jeff Howard, Chris Mendis e Shelley Simmons, pur essendo girato secondo i canoni cinematografici, si appropria delle peculiarità della rete -e del videogame- sacrificando la linearità in favore di una fruizione selettiva che permette di comporre a piacimento la trama scegliendo fra le nove scene in cui è stata suddivisa".

"Il progetto non rivendica pretese di originalità – nel novero dei precedenti rientrano 'Sanctuary' primo film interattivo della storia che consente allo spettatore sia di modificare la trama sia di eseguire dei re-mix; un progetto italiano per la tv on demand "E" curato da Ebismedia, un vero e proprio film in cui lo spettatore attraverso il telecomando può letteralmente smontare e riassemblare la trama- ma offre interessanti spunti di riflessione sull'evoluzione del testo filmico".

"Infatti, la frammentazione piuttosto che l'intercambiabilità delle scene vanno ad inficiare la natura intrinseca del linguaggio cinematografico provocando un significativo sconfinamento nei territori del videogioco inteso come trait d'union fra la linearità della narrazione ed il testo che si produce in fieri, tra l'adesione affettuosa dello spettatore e la rivendicazione di un protagonismo quasi assoluto da parte del giocatore".

"Dunque, se da un lato le possibilità di azione e interazione offerte dalle nuove tecnologie -qui si parla della rete ma non si devono dimenticare le chances offerte dal DVD- consentono al fruitore di vestire inediti panni autoriali, dall'altro rischiano di provocare un appiattimento intellettuale in cui allo sforzo interpretativo di un soggetto dato viene sostituita un'esclusiva autoreferenzialità".
Vai a Meanwhile on line, film interattivo da remixare on line Vai al sito di presentazione di Sanctuary, qui e qui, primo film interattivo della storia da smontare e rimontareVai a JumpCut, sito per remixare i video, segnalato anche nella Guida per autori di Tv e Media di Format

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fabio Caressa, telecronista di Sky, ha vinto il suo Mondiale

L'inutilit… della presunta lista nera RAI

Leggi anche
Contents.media